Home / Calcio / News / Milan, Calhanoglu sul suo futuro: “Deciderò con l’agente, troveremo una soluzione”
1favqfa23o4qy1g5uu7shmpm1h

Milan, Calhanoglu sul suo futuro: “Deciderò con l’agente, troveremo una soluzione”

Hakan Calhanoglu non vede l’ora di tornare in campo con il suo Milan per completare la Serie A, ma intanto vive ancora tra la sua abitazion e gli allenamenti a Milanello.

Intervistato da ‘Sky Sport’, il calciatore turco ha fatto il punto della situazione, partendo però dal suo futuro in bilico con il contratto in scadenza nel 2021.

“Io per ora sono concentrato solo sulle 12 partite che mancano, perché spero nella ripartenza della stagione. Poi affronteremo la situazione e decideremo insieme al mio agente, sperando di trovare una buona soluzione”.

Sulla questione allenatore del Milan, invece, Calhanoglu conferma che a lui piace molto Stefano Pioli, anche se sponsorizza in un certo senso pure Rangnick.

“Pioli sa che io sno un numero 10, in questo ruolo mi trovo molto meglio, mi piace giocare in quella posizione. Con Pioli ci alleniamo bene, lui – sia in campo che fuori – è davvero una brava persona. Rangnick? Lo conosco attraverso tanti giocatori che sono stati allenati da lui in Germania. Ma non tocca a me decidere se sarà lui o meno l’allenatore del Milan nella prossima stagione. Io rispetto sia lui che Pioli, mi piacciono entrambi come allenatori”.

Infine sul periodo trascorso in quarantena e sulla paura del coronavirus, Calhanoglu dimostra idee molto chiare.

“È stato un periodo complicato che ho trascorso sempre a casa con la mia famiglia. Ho fatto cose che non avevo mai fatto prima: ho imparato un po’ a cucinare grazie a mia moglie, preparo le uova. La paura adesso è diminuita, anche se io non ho mai avuto paura, nemmeno quando è iniziato a diffondersi il virus. Perché? Pensare troppo al Covid-19 avrebbe fatto male a livello mentale”

About

leggi anche

1ezekz25c9x6v1x0vk3smouo4w

Matri e il libro di Chiellini: “Alcuni estratti mi hanno sorpreso, io non parlo di spogliatoio”

E’ uno degli argomenti maggiormente in vista e in voga nelle ultime due settimane. Le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi