Home / Calcio / News / Milan-Lazio, dubbi per Pioli in attacco: è ballottaggio tra Castillejo e Rebic
17mvq2c8l4eua18j5h9iw30o56

Milan-Lazio, dubbi per Pioli in attacco: è ballottaggio tra Castillejo e Rebic

Esame complicato per il nuovo Milan di Stefano Pioli. La compagine rossonera, dopo aver riassaporato contro la SPAL il gusto della vittoria, torna in campo a San Siro per sfidare la Lazio. La compagine biancoceleste è in ottima forma, è reduce da due successi consecutivi, cerca quei punti che possano spingerla ancora più in alto in classifica e rappresenta il primo di un trittico di impegni probanti per i meneghini, che si chiuderà con i successivi confronti contro Juventus e Napoli.

Segui 3 partite della Serie A TIM a giornata in diretta streaming su DAZN

Pioli, per l’occasione, dovrà fare i conti con alcuni problemi di formazione. Il tecnico rossonero dovrebbe disegnare la sua squadra con un 4-3-3 nel quale non ci sarà Musacchio nella linea difensiva davanti a Donnarumma. Il centrale argentino è alle prese con problemi muscolari e il suo posto nel cuore della retroguardia, al fianco di Romagnoli, sarà con ogni probabilità preso da Leo Duarte, con Calabria che tornerà dal 1’ sulla destra, mentre sull’out opposto agirà l’ormai intoccabile Hernandez.

In mediana si prospetta il ritorno in cabina di regia di Biglia, con Paquetà in posizione di interno di destra, mentre Krunic potrebbe avere la meglio su Bennacer e Kessié e andare a chiudere la cerniera sistemandosi nel ruolo di interno di sinistra.

Nel tridente offensivo, nel quale dovrebbero essere riconfermati dal 1’ sia Piatek che Calhanoglu, non ci sarà Suso. L’attaccante esterno iberico, che proprio nell’ultima uscita di campionato è tornato al goal, è stato fermato da un problema muscolare e quindi lascerà il suo posto ad uno tra Castillejo e Rebic. L’ex Villarreal è in leggero vantaggio, ma è anche reduce da una prova non brillantissima e quindi il ballottaggio con il croato è di quelli serrati.

Simone Inzaghi schiererà la sua Lazio con il consueto 3-5-2 nel quale saranno Luiz Felipe, Acerbi e Bastos (in vantaggio su Radu) a comporre il terzetto difensivo davanti a Strakosha.

Il tecnico biancoceleste, nonostante i tanti impegni ravvicinati, opterà per il miglior undici possibile e quindi a centrocampo Lazzari e Lulic saranno chiamati a presidiare gli esterni, mentre Milinkovic-Savic, Lucas Leiva e Luis Alberto formeranno la linea di mediana. In attacco, spazio al duo Immobile-Correa.

Di seguito le probabili formazioni di Milan-Lazio:

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Biglia, Krunic; Castillejo, Piatek, Calhanoglu. All.: Pioli

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Correa. All.: Inzaghi

About Redazione Goal Italia

leggi anche

guvk29m4bch5133zhwj51qwrc

Genoa, infortunio per Kouamè in Coppa d’Africa U23: si teme la rottura del crociato

Arrivano brutte notizie per il Genoa, che potrebbe perdere per molto tempo Christian Kouamè: l’attaccante …