Home / Calcio / News / Il Milan riparte dalla Sampdoria: Piatek titolare, panchina per Ibrahimovic
6rrfe8cmm5f91asykvqy1sdf3

Il Milan riparte dalla Sampdoria: Piatek titolare, panchina per Ibrahimovic

Il  Milan  apre le danze nel nuovo anno con la sfida di ‘San Siro’ contro la  Sampdoria:  nel 2020 il ‘Diavolo’ avrà un  Ibrahimovic  in più dalla sua per tentare la risalita, ma il primo ostacolo saranno i blucerchiati.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il 2019 dei rossoneri si è chiuso con la pesante sconfitta di Bergamo: un 5-0 senza attenuanti che ha in casa Milan brucia ancora.  Pioli  vuole quindi ripartire nel migliore dei modi, regalando ai tifosi la prima vittoria dell’anno al ‘Meazza’. I rossoneri inoltre non trovano il goal da due partite consecutive, ma adesso è sbarcato a Milano Zlatan Ibrahimovic.

L’attaccante svedese, subito a disposizione di Pioli, contro i blucerchiati dovrebbe partire dalla panchina: l’allenatore emiliano dovrebbe optare per  Piatek  dal 1′, mentre Ibra dovrebbe fare il suo esordio stagionale in rossonero a partita in corso. A completare il tridente del ‘Diavolo’, insieme al polacco, ci saranno Suso e Calhanoglu.

In difesa Pioli riavrà a disposizione  Theo Hernandez,  terzino e goleador, al rientro dalla squalifica. Sull’altra fascia Calabria dovrebbe essere favorito su Conti, mentre la coppia di centrali sarà sempre quella composta da Musacchio e Romagnoli. Confermato  Bennacer  in regia, l’algerino è sempre di più l’affidatario delle chiavi del centrocampo rossonero. La mediana del Milan sarà completata da Bonaventura e Krunic, pronto a scalzare Kessie.

La sosta natalizia è stata salvifica per Ranieri  che, al rientro, ritrova dei tasselli fondamentali: ci saranno infatti  Quagliarella,  Ekdal e Depaoli. Il capitano blucerchiato ritroverà il suo posto in attacco al fianco di Gabbiadini, complice anche l’assenza per squalifica di Caprari. In difesa rientrano Bereszynski e Murru che si riappropriano delle fasce della Samp.

Anche il centrocampo blucerchiato beneficia di rientri importanti, con Ekdal e Depaoli che giocheranno dal 1′ insieme a Vieira e Linetty. La Samp vuole iniziare il nuovo anno provando a rovinare la festa a Zlatan Ibrahimovic.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Krunic, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Depaoli, Ekdal, Vieira, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella

About

leggi anche

Bundesliga 2020/2021, le date: al via il 18 settembre

Chiuso a giugno, il campionato tedesco riprenderà a metà settembre: ancora una volta tutte a …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi