Home / Calcio / Milinkovic-Savic ancora a segno: in Europa nessuno come lui e uno della Bundesliga

Milinkovic-Savic ancora a segno: in Europa nessuno come lui e uno della Bundesliga

Sergej Milinkovic-Savic è stato ancora una volta decisivo per la rimonta della Lazio nel 2-2 allo Stadium con la Juventus nell’ultima partita casalinga di Paulo Dybala e Giorgio Chiellini.

Con la rete messa a segno il serbo al 96′, insieme a Christopher Nkunku del RB Lipsia, è diventato uno degli unici due centrocampisti ad aver segnato 11 gol e fornito almeno 11 assist in questa stagione nei maggiori 5 campionati europei. Inoltre, ricordiamo che solo l’Inter con 22 ha guadagnato più punti della Lazio da situazione di svantaggio in questa stagione di Serie A (19).

La rete di Milinkovic-Savic è valsa l’aritmetica Europa League per la Lazio, mentre Nkunku è stato eletto giocatore dell’anno della Bundesliga superando Robert Lewandowski (Bayern Monaco) e Erling Haaland (Borussia Dortmund).

L’ex PSG con 34 gol e 20 assist è diventato il secondo giocatore francese a vincere questo premio dopo Franck Ribery nel 2008. Si prospetta come uno dei pezzi più pregiati del mercato estivo 2022. Il serbo della Lazio, invece, rimane uno dei principali obiettivi di calciomercato della Juventus.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Accordo Juventus-Fiorentina: fumata bianca imminente

La Fiorentina non smette di lavorare sul calciomercato ed è pronta a chiudere un nuovo …