Home / MOTORI / Moto GP / MotoGP, considerazioni e statistiche dopo Le Mans
Team Gresini Ducati, Enea Bastianini, MotoGP Qatar 2022 /Instagram.com/@bestia23

MotoGP, considerazioni e statistiche dopo Le Mans

Enea Bastianini ha centrato la terza vittoria stagionale con la Ducati del team Gresini precedendo il compagno di marca Jack Miller ed Aleix Espargaro su Aprilia che completa il trionfo dei costruttori italiani. Per trovare un centauro italiano in grado di compiere un’impresa simile occorre tornare all’ultimo Valentino Rossi iridato, anno 2009.

Per la casa di Borgo Panigale si tratta di un tris in terra francese dal momento che Danilo Petrucci (2020) e Jack Miller (2021) avevano trionfato nelle edizioni precedenti. Fabio Quartararo, 4°, e Johann Zarco, 5°, proseguono la ‘maledizione’ dei piloti transalpini vincenti nella gara di casa: l’ultimo rimane Pierre Monneret nel 1954.

Per il campione del mondo in carica un solo podio nei 7 GP di Francia disputati tra tutte le categorie (3° nel 2021).

Marc Marquez grazie al sesto posto allunga a 9 la striscia di gare a punti consecutive ma rimanda ulteriormente l’appuntamento con il centesimo podio in MotoGP. Il suo team mate, Pol Espargaró, 11°, ha raccolto sempre punti nelle sue nove apparizioni sul circuito Bugatti, suo record personale.

Francesco Bagnaia, caduto mentre si trovava in seconda posizione, conferma la tradizione negativa a Le Mans: mai nessun podio a Le Mans. Per contro la pole di sabato, ottava finora in due stagioni, è un dato attualmente ineguagliato dagli altri piloti. Jack Miller, secondo al traguardo, ha ottenuto l’ultima delle sue tre vittorie in MotoGP nell’edizione 2021 della gara francese.

Disastro Suzuki con entrambi i piloti a terra, segnale inequivocabile dello stato d’animo che regna nel box. Per le statistiche, Rins non si era mai ritirato per tre volte sulla stessa pista in MotoGP mentre Mir ha proseguito il suo scarso feeling sul Bugatti (16° nel 2019, 11° nel 2020 e abbandono nel 2021) portando a otto il numero di gare di fila senza podio.

Aleix Espargaró, terzo al traguardo, ha firmato 3 podi consecutivi per la prima volta nelle sue 13 stagioni in MotoGP, il quarto nelle ultime 5 gare. E pensare che nelle precedenti 199 ne aveva ottenute appena due!

Ottava posizione per l’unica KTM arrivata al traguardo, quella di Brad Binder, incoraggiante il nono posto conquistato da Luca Marini sulla Ducati del team Mooney VR46 davanti a Maverick Vinales, che ha raccolto punti nelle ultime cinque gare di fila, sua miglior prestazione da quando è entrato nel team Aprilia Racing.

Buona la prestazione dei nostri due rookies nostrani: dodicesimo Marco Bezzecchi, subito dietro Fabio Di Giannantonio. Takaaki Nakagami, settimo ieri, ha eguagliato il suo miglior risultato stagionale ottenuto a Barcellona e replicato quello ottenuto un anno fa in Francia.

Prossima fermata domenica 29 maggio, Mugello.

ORDINE D’ARRIVO GP FRANCIA 2022 MOTOGP
1 Enea BASTIANINI ITA Gresini Racing MotoGP DUCATI
2 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team DUCATI
3 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing APRILIA
4 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA
5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing DUCATI
6 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA
7 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU HONDA
8 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM
9 Luca MARINI ITA Mooney VR46 Racing Team DUCATI
10 Maverick VIÑALES SPA Aprilia Racing APRILIA
11 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team HONDA
12 Marco BEZZECCHI ITA Mooney VR46 Racing Team DUCATI
13 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Gresini Racing MotoGP DUCATI
14 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL HONDA
15 Franco MORBIDELLI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA
16 Andrea DOVIZIOSO ITA WithU Yamaha RNF MotoGP Team YAMAHA
17 Darryn BINDER RSA WithU Yamaha RNF MotoGP Team YAMAHA

 

Ritirati

RIT Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM
RIT Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team DUCATI
RIT Jorge MARTIN SPA Pramac Racing DUCATI
RIT Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI
RIT Raul FERNANDEZ SPA Tech3 KTM Factory Racing KTM
RIT Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI
RIT Remy GARDNER AUS Tech3 KTM Factory Racing KTM


CLASSIFICA MOTO GP 2022

1 FABIO QUARTARARO MONSTER ENERGY YAMAHA MOTOGP 102
2 ALEIX ESPARGARO APRILIA FACTORY RACING 98
3 ENEA BASTIANINI GRESINI RACING 94
4 ALEX RINS TEAM SUZUKI ECSTAR 69
5 JACK MILLER DUCATI TEAM 62
6 JOHANN ZARCO PRAMAC RACING 62
7 FRANCESCO BAGNAIA DUCATI TEAM 56
8 BRAD BINDER RED BULL KTM FACTORY RACING 56
9 JOAN MIR TEAM SUZUKI ECSTAR 56
10 MARC MARQUEZ REPSOL HONDA TEAM 54
11 MIGUEL OLIVEIRA RED BULL KTM FACTORY RACING 43
12 POL ESPARGARO REPSOL HONDA TEAM 40
13 MAVERICK VIÑALES APRILIA FACTORY RACING 33
14 TAKAAKI NAKAGAMI LCR HONDA IDEMITSU 30
15 JORGE MARTIN PRAMAC RACING 28
16 LUCA MARINI VR46 RACING TEAM 21
17 FRANCO MORBIDELLI MONSTER ENERGY YAMAHA MOTOGP 19
18 MARCO BEZZECCHI VR46 RACING TEAM 19
19 ALEX MARQUEZ LCR HONDA CASTROL 18
20 ANDREA DOVIZIOSO RNF MOTOGP RACING 8
21 DARRYN BINDER RNF MOTOGP RACING 6
22 FABIO DI GIANNANTONIO GRESINI RACING 3
23 REMY GARDNER TECH 3 KTM FACTORY RACING 3
24 RAUL FERNANDEZ TECH 3 KTM FACTORY RACING 0
25 LORENZO SAVADORI APRILIA FACTORY RACING 0
26 STEFAN BRADL REPSOL HONDA TEAM 0

About Francesco Tassi

'Uno che nasce in Emilia Romagna e impara a leggere su Autosprint ha il destino segnato. Giornalista de mutòr e ufficio stampa.'

leggi anche

Nuovo Calendario Serie A TIM 2022/2023: il derby di Milano

Tutto quello che c’è da sapere sui Derby della Madonnina 2022/2023. A mezzogiorno è stato …