Home / MOTORI / Moto GP / MotoGP Risultati Gara Motegi: Vince Dovizioso davanti a Márquez
Andrea Dovizioso vince a Motegi. È il quinto podio di stagione (motorlands.eu)

MotoGP Risultati Gara Motegi: Vince Dovizioso davanti a Márquez

A Motegi vince Dovizioso all’ultimo giro dopo un duello spettacolare con Márquez. Petrucci, dopo mezza gara in testa, finisce terzo. Rossi scivola ed è KO

Il turno al confine tra bagnato e asciutto che si è fatto ieri alle qualifiche del GP di Motegi ha davvero scombinato ogni pronostico. Oggi il circuito è zuppo d’acqua il che fa promettere bene per più di un pilota. Partenza alla grandissima. Aleix Espargaró fa un’accelerazione da paura mentre Marc Márquez acciuffa la prima posizione. Jorge Lorenzo prova a recuperare posizioni portandosi all’esterno, Danilo Petrucci ha la meglio su Johann Zarco. Spunta la Suzuki di Andrea Iannone mentre Valentino Rossi è attardato e riesce a rosicchiare solo un paio di posizioni.

Missile Petrucci

Primo dei ventiquattro giri con Petrucci che si mette in testa di fare il risultato – successo che gli permetterebbe di diventare il ventiduesimo pilota italiano della storia a vincere nella top class – dando subito mezzo secondo a tutti. Dietro di lui Lorenzo e Márquez che duellano e si punzecchiano per la seconda posizione. Intanto riprende a piovere abbondantemente, colonne di acqua si alzano dalle posteriori e il numero nove porta ad oltre un secondo il distacco dagli inseguitori. Sale Andrea Dovizioso che acciuffa il terzo posto, ma sembra non accontentarsi e scatena il Desmo.

Rossi KO: Motegi da dimenticare

Weekend andato male, con libere e qualifiche prive di colore per Rossi che scivola al quinto giro ed è game over ancora prima di iniziare. Peccato, il rientro di Aragón aveva fatto sperare bene per il pesarese ma i problemi di aderenza non sono mai stati risolti. Intanto Márquez spalanca il gas e Dovi gira nel suo stesso tempo…

Per Valentino Rossi Motegi è una tappa da dimenticare (www.motorsportmagazine.com)

Morsa Ducati

A panino tra le due Rosse di Petrucci e Dovizioso, a undici giri dalla fine Márquez supera Petrux e prende il largo. Anche Dovizioso lo supera e va secondo a +0.740 dallo spagnolo. La sua guida è perfetta mentre Petrux, con la moto a bandiera che spazzola la pista, perde un pochino e scivola a circa due secondi dalla coppia di testa. Gli occhi sono tutti puntati sui due italiani su moto italiana, probabilmente per far sì che il Mondiale non si chiuda troppo presto.

Duello Dovi-Marquez

A 8 giri al termine il podio è Márquez-Dovi-Petrucci ma, neanche due giri dopo, il forlivese ce la fa e infila il leader del Mondiale. Il pilota dell’alata non si ferma, spinge all’estremo, prova ad aumentare l’angolo di piega e riesce ad entrare. Sulle curve è praticamente imbattibile. Ma Dovi non ci sta e risponde in un duello all’ultima staccata. Gli sta addosso, resiste al tentativo di allungare dello spagnolo. A poche esse dal traguardo altro duello da cardiopalma con volata finale e quinta vittoria stagionale dell’italiano. Sul podio doppio Inno di Mameli.

Le dichiarazioni dei vincitori

Dovizioso

«Marc ha fatto un piccolo errore e sono riuscito a riprenderlo, Ho fatto una curva perfetta, ho cercato di chiudere ogni porta e sono riuscito ad uscire veloce. L’aderenza era bassissima e la gomma posteriore è calata parecchio ma abbiamo fatto un ottimo lavoro e quest’anno siamo molto forti»

Márquez

«Una gara fantastica, con una lotta fino all’ultima curva. Ho commesso un paio di errori, soprattutto quello alla curva 8 e ho perso tanto. Sul rettilineo sapevo che la Ducati era più veloce»

Petrucci

«All’inizio avevo qualcosa in più e ho pensato di non spingere troppo. Hoc ercato di tenere il passo di Dovi e Parc ma la gomma era molto usurata e ho deciso che la posizione sul podio era comunque molto soddisfacente»

MotoGP di Motegi: ordine di arrivo

1. Andrea Dovizioso: 47’14.236
2. Marc Márquez: +0.249
3. Danilo Petrucci : +10.557
4. Andrea Iannone: +18.845
5. Alex Rins: +22.982
6. Jorge Lorenzo: +24.464
7. Aleix Espargaró: +28.010
8. Johann Zarco: +29.475
9. Maverik Viñales: +36.575
10. Loris Batz: +48.506
11. Pol Espargaró: +56.375
12. K. Nagasuka: +1.00.181
13. Sam Lowes: +1.00.980
14. Héctor Barberá: +1.03.118
15. Tito Rabat: +1.03.514
16. Scott Redding: +1.04.162
17. Bradley Smith: +1.06.271
18. H. Aoyama: +1.13.250

Classifica Piloti dopo il MotoGP di Motegi

1. Marc Márquez: 244 punti
2. Andrea Dovizioso: 233
3. Maverik Viñales: 203
4. Dani Pedrosa: 170
5. Valentino Rossi: 168
6. J. Zarco: 125
7. Jorge Lorenzo: 116
8. Danilo Petrucci 111
9. Cal Crutchlow: 92
10. J. Folger: 84
11. Alvaro Bautista: 70
12. Aleix Espargaró: 62
13. J. Miller: 56
14. S. Redding: 56
15. Andrea Iannone: 50
16. L. Batz: 45
17. P. Espargaró: 42
18. A. Rins: 38
19. Tito Rabat: 29
19. K Abraham: 28
20. Héctor Barberá: 25
21. M. Pirro: 18
22. B. Smith: 14
23. M. Kallio: 11
24. S. Lowes: 5
25. k. Nagasuga: 4
26. S. Guintoli: 1

 

About Belardelli-Mulas

Lauretta Belardelli e Armando Mulas. Lei la penna, per professione; lui l'idea, per passione. Coppia nella vita e, ora, anche sul web con l'obiettivo di scrivere sul mondo delle due ruote e, soprattutto, sul maggiore dei suoi Campionati. Nel cuore il Dottor Rossi, le Ducati e la promessa Zarco. Ma anche Viñales...

leggi anche

F1, QUALIFICHE GP ITALIA 2018 : KIMI RAIKKONEN RIPORTA LA FERRARI IN POLE A MONZA!

F1, QUALIFICHE GP ITALIA 2018 : Kimi Raikkonen riporta la Ferrari in pole a Monza …

un commento

  1. Articoli fantastici