Home / Calcio / Napoli-Genoa, Review: I Dati Statistici post-gara in Pillole
Foto Paola Garbuio/LaPresse 13 marzo 2022 - Verona, Italia Sport, Calcio Hellas Verona vs Napoli - Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2021/2022 - Marcantonio Bentegodi. Nella foto: Osimhen Victor esulta dopo il gol 0-1 Photo Paola Garbuio/LaPresse March 13, 2022 - Verona, Italy Sport, Soccer Hellas Verona vs Napoli - Italian Serie A Football Championship 2021/2022 - Marcantonio Bentegodi Stadium. In the photo: Osimhen Victor celebration goal 0-1

Napoli-Genoa, Review: I Dati Statistici post-gara in Pillole

I partenopei blindano il 3o posto. Per il Grifone ko che è una condanna.

Il Napoli ci teneva ai tre punti, per blindare il 3o posto e per salutare al meglio Insigne, all’ultima gara al San Paolo/Maradona prima di trasferirsi a Toronto. Ma la motivazione del Genoa era tipo 100 volte più forte, fare punti significherebbe tenere accesa la corsa salvezza che ha già perso per strada il Venezia.

Ed infatti noi pensavamo che la gara potesse essere molto aperta.

Il piglio dei rossobù era quello giusto, Yeboah non riesce a sbloccarsi e vede il proprio tiro fermato dalla traversa, poi al 32′ passano i padroni di casa con il 7° gol di testa in stagione (14° in campionato) di Osimhen. Il Genoa ci prova, in avvio di ripresa l’occasione ENORME capita sui piedi di Portanova che però spara sul portiere. Poi più nulla.

Il commiato di Insigne passa in pochi secondi dall’amarezza per un altro rigore sbagliato alla consapevolezza di lasciare come 2° miglior marcatore della storia del Napoli dopo aver trasformato la 2a occasione, poi a 10′ dalla fine Lobotka – primo gol in A dopo 51 presenze – cala il tris che sancisce la 4a sconfitta esterna di fila del Grifone, ormai con un piede e mezza in Serie B.

Napoli-Genoa: 16 curiosità statistiche

  • Lorenzo Insigne è diventato il secondo miglior marcatore del Napoli in tutte le competizioni (122 reti, dietro solamente a Dries Mertens con 148).
  • Lorenzo Insigne ha messo a referto il suo nono gol su calcio di rigore nella Serie A in corso, piú di qualsiasi altro giocatore nei maggiori cinque campionati europei 2021/22.
  • Il 50% dei gol di Victor Osimhen in questa Serie A è arrivato di testa (7/14). In generale, solamente Anthony Modeste (10) ha realizzato più reti con questo fondamentale del nigeriano nei maggiori cinque campionati europei in corso (sette).
  • Da inizio marzo, solamente Lautaro Martinez e Ciro Immobile (entrambi otto) hanno realizzato più gol di Victor Osimhen in Serie A (sette).
  • Il Genoa è la squadra che ha guadagnato meno punti in trasferta in questa Serie A: 11 in 19 gare fuori casa (1V, 8N, 10P).
  • Il Genoa ha perso quattro gare esterne consecutive in Serie A per la prima volta da ottobre 2019.
  • Il Genoa non ha trovato la via della rete in quattro gare esterne consecutive di campionato per la prima volta da marzo 1993 (sei).
  • Il Napoli ha collezionato due clean sheet negli ultimi due turni di campionato; solamente uno in meno di quelli registrati nelle precedenti 17 gare di Serie A.
  • Il Napoli ha vinto due gare casalinghe consecutive in Serie A per la prima volta da gennaio 2022 (due successi di fila contro Sampdoria e Salernitana).
  • Victor Osimhen ha realizzato sette reti di testa in questa Serie A. È il giocatore del Napoli ad averne realizzate di più in un singolo campionato di Serie A (superato Edison Cavani che ne sigló sei con questo fondamentale nel 2012/13).
  • Tutte le ultime cinque reti di Victor Osimhen in Serie A sono state arrivate al Diego Armando Maradona.
  • Tre degli ultimi sei gol di Victor Osimhen in Serie A sono arrivati su assist di Giovanni Di Lorenzo.
  • Stanislav Lobotka ha realizzato il primo gol in Serie A alla sua 51ª presenza nella competizione.
  • Presenza numero 396 per Dries Mertens con la maglia del Napoli in tutte le competizioni. Il belga eguaglia Moreno Ferrario al 5° posto dei calciatori con più presenze nella storia della squadra partenopea in tutte le competizioni.
  • Presenza numero 50 per Victor Osimhen in Serie A.
  • Per la prima volta in questa Serie A, il Napoli ha confermato l’XI titolare schierato nel precedente turno di campionato.

About Daniele Marignani

Giornalista mancato (e di tanto!), content writer malato di calcio (e non solo), caporedattore. Adoro tuffarmi nelle statistiche, anche se non sono un analyst. Per infamate sugli articoli → Canali Social | Se ti piace il mio lavoro →https://www.buymeacoffee.com/danyz89 Fardello con cui convivo: tifo Fiorentina!

leggi anche

Accordo Juventus-Fiorentina: fumata bianca imminente

La Fiorentina non smette di lavorare sul calciomercato ed è pronta a chiudere un nuovo …