Home / Calcio / Nations League, Italia-Portogallo 0-0: Gol e Highlights 17-11-2018
(foto: Nazionale Calcio)

Nations League, Italia-Portogallo 0-0: Gol e Highlights 17-11-2018

Risultato Finale Italia-Portogallo 0-0. L’Italia termina la Nations League al secondo posto. Alle Final Four ci va il Portogallo con un turno d’anticipo.

A San Siro finisce 0-0, come un anno fa con la Svezia. Questa volta è il Portogallo di Fernando Santos a qualificarsi con un turno d’anticipo alle Final Four che si disputeranno in terra lusitana nel mese di giugno. Gli azzurri hanno mostrato ancora una volta grande impegno ma il problema del gol è apparso evidente come nelle occasioni sprecate da Immobile, Insigne, Chiesa e Bonucci. La squadra di Mancini ha mostrato un buon possesso palla, molti fraseggi nello stretto ed anche un buon ritmo ma di reti ancora nulla. A Marzo si farà sul serio per conquistare un posto a Euro 2020.

Cronaca Italia-Portogallo 0-0, UEFA Nations League

SINTESI PRIMO TEMPO

1′ Inizia la partita tra Italia e Portogallo decisiva per accedere alle Final Four di giugno.

5′ Occasione fallita da Immobile! Un tiro dalla distanza di Insigne mette in difficoltà Rui Patricio che non trattiene. La sfera arriva ad Immobile, ma da distanza ravvicinata spara alto.

7′ Italia vicina al vantaggio! Il diagonale di Florenzi termina fuori di poco.

32′ Ammonito Ruben Neves! Il mediano lusitano viene ammonito per uno scontro a centrocampo con Barella.

35′ Ancora Immobile! Verratti serve una palla interessante per Immobile che a tu per tu con Rui Patricio fallisce il gol del vantaggio.

37′ Bonucci vicino al gol! Calcio di punizione di Lorenzo Insigne dall’out destro; Bonucci anticipa di testa Fonte e manda di un soffio a lato del palo della porta di Rui Patricio.

45′ Sono due i minuti di recupero assegnati dall’arbitro Danny Makkelie.

47′ Termina il primo tempo allo Stadio Giuseppe Meazza. Italia-Portogallo sono sullo 0-0.

SINTESI SECONDO TEMPO

46′ Riparte il match allo Stadio Giuseppe Meazza.

50′ Chiesa spreca! Italia un passo dal vantaggio: Verratti serve Biraghi che arriva sul fondo e crossa in area di rigore per Chiesa che di prima intenzione trova la respinta di Fonte a Rui Patricio battuto.

52′ Ammonito Cancelo per un pestone ai danni di Biraghi.

54′ Ammonito Jorginho per una trattenuta ai danni di Bruma.

68′ Primo cambio per il Portogallo: esce Pizzi, al suo posto Joao Mario.

73′ Ammonito Bonucci per un fallo commesso su André Silva.

75′ Primo cambio per l’Italia: esce Immobile ed entra Lasagna.

77′ Prima occasione per il Portogallo! André Silva serve William Carvalho che calcia di prima trovando l’ottimo intervento in tuffo di Donnarumma.

81′ Secondo cambio per l’Italia: entra Pellegrini al posto di Verratti.

86′ Ammonito Chiesa.

88′ Ultimo cambio per l’Italia: esce Chiesa ed entra Berardi.

90′ Ultimo cambio anche per il Portogallo: entra Danilo Pereira al posto di André Silva.

90′ L’arbitro Danny Makkelie concede quattro minuti di recupero.

90’+4′ Termina 0-0 Italia-Portogallo! Il Portogallo accede alla Final Four con un turno d’anticipo. L’Italia termina seconda.

Highlights Italia-Portogallo 0-0, UEFA Nations League

Tabellino Italia-Portogallo 0-0, UEFA Nations League

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti (Pellegrini 81′), Jorginho, Barella; Chiesa (Berardi 88′), Immobile (Lasagna 75′), Insigne.

Panchina: Sirigu, Cragno, De Sciglio, Gagliardini, Acerbi, Rugani, Politano, Emerson, Grifo.

Ct: Roberto Mancini.

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Fonte, Rubén Dias, Mario Rui; Rubén Neves, William Carvalho, Bernardo Silva; Pizzi (Joao Mario 68′), Andrè Silva (Danilo 90′), Bruma.

Panchina: Beto, Neto, Guerreiro, Sanches, Eder, Rafa, Bruno Fernandes, Guedes, Cedric.

Ct : Fernando Santos.

Ammoniti: Ruben Neves (P) 32′, Mario Rui (P) 36′, Cancelo (P) 52′, Jorginho (I) 54′, Bonucci (I) 73′, Chiesa (I) 86′.

Espulsi: nessuno.

Reti: nessuna.

Arbitro: Danny Makkelie (Paesi Bassi).

Luogo: Stadio Giuseppe Meazza, Milano (Italia).

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, nato a Milano, ama il calcio e lo sport in generale. Diplomato in Telecomunicazioni segue con passione il calcio inglese. Ha collaborato con alcuni web magazine ed è il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Gennaro Gattuso

Luci a San Siro non ne accenderanno più

È stato un ultimo turno europeo disastroso, quello che ha coinvolto le squadre italiane: nessuna …