Home / SPORT USA / NBA / NBA Regular Season 2017/18: Celtics al top con un super Rozier, Walker risolleva gli Hornets!
Walker tenta di contrastare il tiro di Oladipo nella vittoria casalinga dei suoi Hornets contro i Pacers

NBA Regular Season 2017/18: Celtics al top con un super Rozier, Walker risolleva gli Hornets!

Che primi tre giorni di febbraio nell’NBA Regular Season 2017/18! Nei giorni che precedono l’evento sportivo più seguito dagli americani, ovvero il Super Bowl, l’NBA ha regalato spettacolo grazie soprattutto ad alcune sorprese che vedremo tra poco.

Partiamo subito infatti a vedere cosa è successo nelle 8 partite giocate giovedì in questa NBA Regular Season.

Una fantastica e inaspettata tripla doppia di Rozier (17 punti, 11 rimbalzi e 10 assist) ha permesso ai Celtics di strapazzare i Knicks 103-73. Successo in volata invece 91-89 per i Cavs di James (24 e 11 rimbalzi) sugli Heat.

Irreale prestazione da 50 punti per McCollum che ha trascinato al successo i Blazers sui Bulls. Bene anche gli Hornets che, grazie a Walker (38 punti) e alla tripla doppia di Batum (10 punti, 11 rimbalzi e 10 assist) hanno battuto in trasferta gli Hawks del duo BazemoreBelinelli (25+22).

Sorprendente il successo dei Nets di Dinwiddie (27 punti) sui Sixers di Embiid (29 e 14 rimbalzi). Partita combattuta invece tra Pacers e Grizzlies, con i primi che l’hanno spuntata nel finale per 105-101.

Infine facili vittorie casalinghe per Magic e Suns rispettivamente contro Lakers e Mavs.

Passiamo adesso ad analizzare i 5 match disputati venerdì in questa NBA Regular Season.

Nel big match i Rockets di Harden (28 e 11 assist) si sono imposti per 91-102 sul parquet degli Spurs. Bella anche la sfida tra Timberwolves e Bucks, dominata dai primi grazie a Towns (24 e 11 rimbalzi) e Butler (27 punti).

Le altre tre partite sono state invece molto equilibrate. Nella prima gli Wizards di Beal (27 punti) hanno sconfitto i Raptors del duo LowryDeRozan (29+23). Nella seconda i Pistons del neo acquisto Griffin (24 e 10 rimbalzi) hanno battuto i Grizzlies.

Spettacolare infine il terzo match tra Nuggets e Thunder, finito 127-124 per i primi grazie alla tripla sulla sirena di Harris (25 punti). Per Denver benissimo anche Murray (33 punti) e Jokic (tripla doppia da 29 punti, 14 assist e 13 rimbalzi). Non sono bastati ad OKC i 43 di George e i 20 con 21 assist di Westbrook.

Arriviamo ora alle 9 sfide che si sono giocate in questa spettacolare NBA Regular Season.

Le due squadre in testa alle Conference, ovvero Celtics e Warriors, hanno vinto entrambe. Boston grazie ai 31 di Rozier ha battuto gli Hawks di Prince (31 punti) mentre Golden State con i 33 di Durant ha sconfitto i Kings.

Nettissimo il successo 130-105 dei Raptors di DeRozan (35 punti) sui Blazers di Lillard (32 e 10 assist) così come quello dei Jazz di un super Mitchell (40 punti) sui Suns.

Un superlativo Davis (43 e 10 rimbalzi) ha condotto al successo i Pelicans sul parquet dei Thunder di Westbrook (tripla doppia da 16 punti, 14 assist e 10 rimbalzi). Bene anche gli Hornets del duo WalkerBatum (41+31) vittoriosi contro i Pacers di Oladipo (35 punti).

Fondamentale il successo 103-97 dei Sixers sugli Heat. Vittorie in volata infine per i Bucks di Antetokounmpo (29 e 11 rimbalzi) sui Knicks di Kanter (17 e 18 rimbalzi) e per i Lakers sui Nets.

Eccoci dunque giunti al riepilogo dei risultati di questa prima tre giorni di febbraio dell’NBA Regular Season 2017/18 ricordandovi che il risultato della sfida serale tra Clippers e Bulls lo troverete nel prossimo articolo:

NBA risultati Giovedì 1 Febbraio:

Pacers-Grizzlies 105-101; Magic-Lakers 127-105; Nets-Sixers 116-108; Cavaliers-Heat 91-89; Hawks-Hornets 110-123; Celtics-Knicks 103-73; Trail Blazers-Bulls 124-108; Suns-Mavericks 102-88

NBA risultati Venerdì 2 Febbraio:

Pistons-Grizzlies 104-102; Wizards-Raptors 122-119; Spurs-Rockets 91-102; Timberwolves-Bucks 108-89; Nuggets-Thunder 127-124

NBA risultati Sabato 3 Febbraio:

Hornets-Pacers 133-126; Raptors-Trail Blazers 130-105; Celtics-Hawks 119-110; Nets-Lakers 99-102; Sixers-Heat 103-97; Bucks-Knicks 92-90; Suns-Jazz 97-129; Thunder-Pelicans 100-114; Kings-Warriors 104-119

 

 

 

 

 

 

 

 

About Simone Mozzi

Simone Mozzi: Classe '93, laureato in Scienze della Comunicazione. Sono molto appassionato dello sport in generale, ma ho una grande passione per i motori, per il calcio e per l'NBA. Valentino Rossi, Javier Zanetti e Steph Curry i miei idoli.

leggi anche

WWE Smackdown 4-09-18 Risultati e Report

Da Detroit, Michigan, nuova puntata di WWE Smackdown Live, a 2 settimane di distanza dall’appuntamento …