Playoff Serie C: Colpi di scena e sorprese nelle semifinali d’andata

La Carrarese stupisce tutti battendo il Benevento, mentre Avellino e Vicenza si annullano. Le gare di ritorno promettono spettacolo e tensione, con la Serie B in palio.

I playoff di Serie C entrano nel vivo con le semifinali d’andata, regalando già colpi di scena e risultati inaspettati. La Carrarese, vera rivelazione di questa fase finale, ha compiuto l’impresa battendo il quotato Benevento per 1-0 grazie a un gol di Finotto. Una vittoria di prestigio che proietta i toscani verso la finale, ma attenzione al ritorno, dove i sanniti cercheranno in tutti i modi di ribaltare il risultato.

Nell’altra semifinale, invece, perfetto equilibrio tra Avellino e Vicenza, che hanno pareggiato 0-0 in una gara tattica e combattuta. Tutto rimandato alla sfida di ritorno, dove entrambe le squadre si giocheranno le loro chance per raggiungere l’atto conclusivo dei playoff.

Le gare di ritorno, in programma domenica 2 giugno, si preannunciano ricche di emozioni e colpi di scena. La Carrarese cercherà di difendere il vantaggio acquisito, mentre il Benevento sarà chiamato a una vera e propria impresa per ribaltare il risultato. Avellino e Vicenza, invece, si affronteranno in una sfida da dentro o fuori, con la consapevolezza che ogni minimo dettaglio potrà fare la differenza.

In palio c’è un posto in Serie B, un traguardo che le quattro semifinaliste inseguono con determinazione e grinta. Le già promosse Mantova, Cesena e Juve Stabia attendono di conoscere il nome dell’ultima squadra che le raggiungerà nella categoria cadetta.

La finale playoff, che decreterà l’ultima squadra promossa in Serie B, si disputerà con gare di andata e ritorno. L’andata è in programma mercoledì 5 giugno alle ore 21, mentre il ritorno si giocherà domenica 9 giugno alle 17.30. A sfidarsi saranno le vincenti delle due semifinali, con la squadra che avrà trionfato nella Semifinale A che giocherà l’andata in casa.

Il regolamento prevede che, in caso di parità di risultati al termine delle due gare, a decidere la promozione sarà la differenza reti. Se anche questa dovesse essere in parità, si procederà con due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno. In caso di ulteriore parità, saranno i calci di rigore a decretare la squadra che festeggerà l’approdo in Serie B.

Ecco il riepilogo completo delle date dei playoff:

FINAL FOUR
Semifinali – Gara di Ritorno: domenica 2 giugno ore 21
Finale – Gara di Andata: mercoledì 5 giugno ore 21
Finale – Gara di Ritorno: domenica 9 giugno ore 17.30

Una grande novità di questi playoff è l’introduzione del VAR (Video Assistant Referee) per tutte le gare, una scelta che conferma la volontà di garantire la massima regolarità e trasparenza in sfide così decisive per il futuro dei club coinvolti.

PLAYOUT SERIE C: VERDETTI FINALI, TRA SALVEZZE THRILLING E RETROCESSIONI

Mentre i riflettori sono puntati sui playoff, si sono conclusi anche i playout di Serie C, che hanno decretato le squadre retrocesse in Serie D. Nel Girone A, il Novara ha avuto la meglio sul Fiorenzuola, vincendo 2-1 dopo il 3-1 dell’andata. Nel Girone B, la Vis Pesaro, nonostante la sconfitta per 1-0 all’andata, ha compiuto un’incredibile rimonta battendo la Recanatese per 4-3, salvandosi grazie alla miglior posizione in classifica.

Nel Girone C, il Monopoli ha pareggiato 1-1 sia all’andata che al ritorno contro la Virtus Francavilla, ottenendo la salvezza sempre in virtù della miglior posizione in classifica. Infine, sempre nel Girone C, il Potenza ha pareggiato 1-1 in casa dopo aver vinto 1-0 all’andata contro il Monterosi, assicurandosi la permanenza in Serie C.

Dunque, Fiorenzuola, Recanatese, Virtus Francavilla e Monterosi salutano la Serie C e ripartiranno dalla Serie D nella prossima stagione, mentre Novara, Vis Pesaro, Monopoli e Potenza possono festeggiare la salvezza e prepararsi a un nuovo campionato nella terza serie italiana.

I playoff di Serie C si confermano un torneo avvincente e ricco di sorprese, capace di regalare spettacolo e intense emozioni a tutti gli appassionati del calcio italiano. Non resta che attendere le gare di ritorno per scoprire chi saranno le due finaliste che si contenderanno l’ultimo posto disponibile per la Serie B.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

Pronostico EURO2024 Ungheria-Svizzera

Euro2024, Ungheria-Svizzera: Pronostico, Quote, Formazioni 15-6

Ungheria-Svizzera Pronostico aggiornato al 15 Giugno 2024, ore 15:00 – gol/1X/under 2.5, Probabili formazioni e …

Pronostico EURO2024 Germania-Scozia

Euro2024, Germania-Scozia: Pronostico, Quote, Formazioni 14-6

Germania-Scozia Pronostico aggiornato al 14 Giugno 2024, ore 21:00 – gol/1/over 2.5, Probabili formazioni e …