Home / Calcio / Probabili Formazioni Barcellona-Inter, Uefa Champions League, 24 ottobre 2018
Probabili formazioni barca inter

Probabili Formazioni Barcellona-Inter, Uefa Champions League, 24 ottobre 2018

Barça-Inter, come arrivano le due formazioni alla gara e le ultimissime dagli spogliatoi

Al Camp Nou per la vetta del Girone. Anche se i blaugrana rimangono comunque un team spaziale, l’assenza di Messi (infortunio al radio) spezza leggermente quest’alone di impossibilità e fa sognare, almeno, la parte più ottimista dei tifosi nerazzurri. E con un derby vinto così, allo scadere, è anche giusto essere galvanizzati e voler tentare l’impossibile. Che poi, alla fine, anche i catalani quest’anno un po’ arrancano eh. Diamo un’occhiata alle probabili formazioni di questo 3o turno di Champions!

Le ultimissime di Barca e Inter: Naingglan non recupera. C’è Lenglet con Pique

Leo Messi non c’è. E questo  anche se si sapeva, è comunque positivo per i nerazzurri, che dovranno comunque fare i conti con tridente Coutinho-Suarez-Dembele. Solita linea centrale con Rakitic, Arthur e Busquets più arretrato, mentre dietro i blaugrana qualche grattacapo lo hanno: out Umtiti e Vermaelen, Valverde schiera Lenglet accanto a Piqué, mentre sugli esterni sicuri Semedo e Jordi Alba.

Praticamente fatta anche la formazione nerazzurra, con Spalletti che sceglie gli stessi del derby. L’unico assente sarà Nainggolan, impossibilitato a recuperare, e ci sono buonissime probabilità di vedere Lautaro impiegato al suo posto. Ancora out Keita e Candreva, a cui viene nuovamente preferito Politano.

Le probabili formazioni di Barcellona-Inter, Champions League, 24-10-2018

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Dembélé, Suarez, Coutinho. Allenatore: Valverde

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Lautaro, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti

About Daniele Marignani

Con due pezzi di carta in tasca in ambito comunicativo e 29 anni sul groppone, cerco la mia strada in quella che è la mia più grande passione, il calcio. Da sempre amante delle storie pallonare più strane, spulcio assiduamente i database di FM e Fifa alla ricerca di nuovi giovani talenti. Segni particolari: sadico (tifo Fiorentina!!)

leggi anche

Analisi e pronostico Portogallo-Polonia, Uefa Nations Legaue 20-11-2018

UEFA Nations League 2018-2019, Lega A, sesta giornata, analisi e pronostico di Portogallo-Polonia, martedì 20 …

2 Commenti

  1. Andiamo a vincere questa partita nn pensare che il barcellona e imbattibile perche` nn e cosi noi siamo l’inter e nn guardiamo in faccia a nessuno gioca per I colori e per la maglia e portiamo a casa questi 3 punti amala