Home / Calcio / Probabili formazioni Milan-Juventus, Serie A 11-11-2018

Probabili formazioni Milan-Juventus, Serie A 11-11-2018

La Juventus torna in campo domani dopo la sconfitta contro il Manchester United. Ad attenderla a San Siro ci sarà il Milan del grande ex Higuain.

La Juventus torna in campo domani dopo la bruciante sconfitta in Champions League contro il Manchester United. Lo fa con una grande sfida, tra le più sentite del campionato. A San Siro, alle ore 20.30, c’è il Milan del grande ex Gonzalo Higuain, che ha recuperato in extremis per provare a punire i bianconeri, trascinati al settimo scudetto consecutivo nella scorsa stagione. Di fronte a lui, però, la corazzata di Massimiliano Allegri, che fin qui ha lasciato per strada appena due punti in undici giornate di campionato, nel pareggio contro il Genoa.

Ultimissime Milan: Gattuso con tanti dubbi

Non potevano arrivare in condizioni peggiori i rossoneri per questa grande sfida contro la Juventus, Gattuso fa la conta degli indisponibili ai quali è da aggiungere il nome di Musacchio che potrebbe rimanere fuori almeno due mesi. Oltre all’argentino non saranno dalla partita Caldara, Strinic, Biglia mentre Bonaventura e Calhanoglu rimangono in fortissimo dubbio. Il tecnico rossonero dovrebbe affidarsi al 4-4-2 con Donnarumma in porta mentre sulla linea difensiva si valuta il recupero di Calabria, in caso contrario è pronto Abate con Rodriguez sul versante opposto mentre al centro insieme a capitan Romagnoli ci sarà ovviamente Zapata vista la grandissima emergenza. Suso e Laxalt saranno gli esterni di centrocampo, il primo con il compito di accentrarsi quasi da trequartista come successo già contro l’Udinese. In mezzo spazio per la coppia tutta muscoli formata da Kessié e Bakayoko con Bonaventura che probabilmente partirà dalla panchina. Davanti recupera Gonzalo Higuain dopo l’infortunio della Dacia Arena, stringe i denti invece Patrick Cutrone per far coppia con il Pipita.

Ultimissime Juventus: Emre Can indisponibile, Cr7 titolare?

Sta sciogliendo gli ultimi dubbi Max Allegri per la gara di San Siro, il modulo dovrebbe essere il 4-3-3 con l’unico indisponibile che sarà il tedesco Emre Can. Confermato in porta il polacco Szczesny mentre in difesa dovrebbe tornare Joao Cancelo ad occupare la corsia destra con Alex Sandro sul versante opposto. Il primo ballottaggio lo troviamo già nel cuore della retroguardia bianconera, sicuro del posto Bonucci mentre Benatia prova ad insidiare Chiellini che comunque rimane leggermente favorito. Sulla linea dei centrocampisti è sicuro di un posto da titolare Blaise Matuidi con Miralem Pjanic, il francese è stato lasciato a riposo nell’impegno di Champions League contro il Manchester United. Proprio in quest’ultima sfida si è messo in mostra Bentancur ma stavolta il centrocampista uruguayano potrebbe accomodarsi in panchina per fare spazio all’esperienza di Khedira. Nel tridente avanzato invece sono anche qui due le certezze, ovviamente Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala con Mandzukic che si gioca una maglia con il colombiano Cuadrado.

Probabili formazioni Milan-Juventus, Serie A 2018-2019

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Laxalt; Higuain, Castillejo. Allenatore: Gattuso.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri

About Davide Fabrizi

leggi anche

La Liga, Levante-Barcellona: probabili formazioni e pronostico 16-12-2018

La Liga 2018/2019, probabili formazioni e pronostico di Levante-Barcellona, 16^ Giornata, domenica 16 dicembre ore …

un commento

  1. Il milan visto le assenze dei titolare non avrebbe nulla da perdere ma se io fossi Gattuso giochere con una solla punta e 5 centrocampisti con una formula 4/5/1.