Home / Calcio / News / Probabili formazioni Roma-Sampdoria: Fonseca rilancia Mirante
1kde6jtjqcxpq1jrmsvk2tpml1

Probabili formazioni Roma-Sampdoria: Fonseca rilancia Mirante

Toccherà ad Antonio Mirante difendere i pali della Roma contro la Sampdoria: sfida da ex per l’esperto portiere 36enne.

Il campionato della Roma riparte dal quinto posto e dai sei punti di distacco che la separano dal quarto che vale la Champions, obiettivo dichiarato della società. Una ripartenza complicata tra vicende societarie e qualche infortunio di troppo: tra i pali toccherà di nuovo ad Antonio Mirante, che sostituirà dal primo minuto l’infortunato Pau Lopez contro la Sampdoria.

Il portiere spagnolo sta ancora recuperando dalla frattura al polso e Fonseca ha deciso di rilanciare l’esperto italiano. All’età di 36 anni la nuova occasione di mettersi in mostra per Mirante, portiere affidabile con un passato da ex proprio nella squadra blucerchiata.

Nel 2007 un giovanissimo Mirante arrivava infatti alla Sampdoria dalla Juventus, dopo aver vestito anche le maglie di Crotone e Siena. Nel primo anno in Liguria si gioca una maglia con Castellazzi, nella seconda si prende la grande soddisfazione di parare due penalty ai calci di rigore nei quarti di finale di Coppa Italia.

La sua avventura blucerchiata termina nel 2009, quando viene acquistato dal Parma, dove diventa subito titolare e dove scrive una pagina importante nella storia del club emiliano.

Mirante Roma 2019

La chiamata della Roma arriva nell’ambito dello scambio con Skorupski per fare da secondo a Olsen, ma sotto la guida di Ranieri riesce a ritagliarsi un importante spazio da titolare. Nella passata stagione viene rilanciato dal tecnico romano e con lui in porta la Roma conquista una striscia positiva di nove partite senza sconfitte (5 vittorie e 4 pareggi), che gli valgono l’appellativo di ‘amuleto’ da parte dei tifosi.

Il classe ’83 non perde una partita addirittura da 14 gare tra Serie A, Europa League e Champions League: l’ultimo suo ko risale alla sfida casalinga della Roma contro il Viktoria Plzen per 2-1 lo scorso dicembre 2018.

Se quella di domani sarà l’occasione di un nuovo rilancio sarà soltanto il campo a dirlo: nel frattempo Pau Lopez sta lavorando per poter tornare in occasione del big match contro il Milan.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-SAMPDORIA

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Zappacosta, Ibanez, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout; Carles Perez, Pastore, Kluivert; Dzeko.

SAMPDORIA (3-5-1-1): Audero; Tonelli, Yoshida, Colley; Depaoli, Vieira, Ekdal, Jankto, Murru; Gabbiadini, Bonazzoli.

About Redazione Goal Italia

leggi anche

k0oturqetlnt1g4mx4qrbgeoc

D’Ambrosio non ha dubbi: “Conte via dall’Inter? Macché”

Riscatto Inter contro il Torino: i nerazzurri hanno avuto la meglio sui granata in rimonta, …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi