Home/Calcio/Probabili Formazioni Spagna-Marocco Mondiali, 25-06-2018
L'esultanza di Diego Costa dopo il gol vittoria contro l'Iran

Probabili Formazioni Spagna-Marocco Mondiali, 25-06-2018

Le Probabili Formazioni di Spagna-Marocco, 3^giornata del Gruppo B dei Mondiali di Russia 2018, lunedì 25 giugno 2018 ore 20.00.

Domani, lunedì 25 giugno, va in scena l’ultima giornata del girone B dei Mondiali, con le due partite che si giocheranno ovviamente in contemporanea. La situazione di classifica non è ancora ben delineata e può succedere di tutto, ma ciò nonostante le due prime, la Spagna (vs il Marocco) e il Portogallo (vs l’Iran) sono nettamente le favorite.

Dopo la vittoria, tutt’altro che semplice, con l’Iran, la Spagna deve vincere per essere sicura di qualificarsi agli ottavi, senza stare a vedere il risultato della partita tra Portogallo e Iran. Il caso Lopetegui sembra comunque non aver intaccato più di tanto il morale della squadra che sembra già a suo agio con il nuovo Ct Hierro.

Gli spagnoli devono comunque stare attenti a non sottovalutare il Marocco che ha dimostrato con il Portogallo di essere un’ostacolo duro da superare. Nonostante siano già eliminati, i ragazzi di Renard hanno tutta l’intenzione di onorare la partecipazione ad un Mondiale, che non accade tutti i giorni, fino alla fine.

Ultimissime Spagna: Asensio sfida Lucas Vazquez, Diego Costa guida l’attacco

Con la qualificazione ancora in bilico, Hierro dovrebbe a dar fiducia ai 13-14 titolari che hanno giocato fino ad ora e con una vittoria da conquistare la formazione potrebbe essere più vicina a quella con l’Iran, più offensiva, piuttosto che a quella del Portogallo. Nel 4-2-3-1 in difesa della porta di De Gea ci saranno Carvajal a destra e Jordi Alba a sinistra, mentre in mezzo la titolarissima coppia centrale formata Piqué e Sergio Ramos. Nei due di centrocampo Busquets e Iniesta, che però sarebbe alla terza partita consecutiva e può quindi essere sostituito da Koke. Dietro all’inamovibile Diego Costa in grande forma (3 gol in due partite), la batteria di trequartista composta da David Silva, Isco e Asensio che potrebbe dare il cambio a Lucas Vazquez.

Ultimissime Marocco: Renard non cambia e sogna lo sgambetto alla Spagna

Due sconfitte su due, ma questo Marocco non ha assolutamente demeritato, soprattutto nell’ultima sfida con il Portogallo dove ha messo sotto i lusitani per gran parte della partita. Ed è per questo che il Ct Renard dovrebbe riconfermare in toto gli undici della scorsa gara: nel 4-2-3-1 spazio in difesa a Dirar, Benatia, Da Costa e Hakimi Achraf a protezione della porta di Munir. A centrocampo confermati El Hamadi e Boussoufa, mentre a sostegno di Boutaib agiranno Belhanda, Ziyech, entrato prepotentemente nei radar di Monchi per la Roma, e Amrabat.

Spagna (4-2-3-1): De Gea; Carvajal, Piqué, S.Ramos, Jordi Alba; Busquets, Iniesta; D.Silva, Isco, Asensio; Diego Costa. Allenatore: Fernando Hierro

Marocco (4-2-3-1): Munir; Dirar, Benatia, Da Costa, Hakimi; El Hamadi, Boussoufa; Belhanda, Ziyech, Amrabat; Boutaib. Allenatore: Hervé Renard

About Riccardo Rossi

leggi anche

pronostico serie b cremonese

Spal-Cremonese: ferraresi per i playoff, grigiorossi per l’onore

Domani pomeriggio spallini e cremonesi si affrontano al Mazza di Ferrara nell’ultima giornata del campionato …