Home / Calcio / Probabili Formazioni Venezia vs Salernitana, Serie B 09-06-2019 e Info
Serse Cosmi, 61 anni, tecnico del Venezia (foto: zimbio.com)

Probabili Formazioni Venezia vs Salernitana, Serie B 09-06-2019 e Info

Playout Serie B, le probabili formazioni di Venezia-Salernitana, finale di ritorno dei playout, domenica 9 giugno ore 18.00. Rientra Domizzi, Akpa Akpro al posto di Minala.

Al ”Penzo” si disputa l’ultimo atto del campionato di Serie B dopo l’ok del Tar del Lazio. In campo, per la gara di ritorno dei playout, ci saranno Venezia e Salernitana in vantaggio di due reti a una dopo l’andata all’Arechi. In caso di vittoria del Venezia per 2-1 si andrà ai tempi supplementari e in caso di parità ai rigori perché entrambe hanno concluso la propria stagione a quota 38 punti. Alla squadra di Serse Cosmi basterà anche l’1-0 per salvarsi. Sarà la sfida numero 30 in Serie B tra le due squadre: i campani sono in vantaggio con 11 vittorie, 9 pareggi e dieci sconfitte. A dirigere l’incontro sarà il signor Gianluca Aureliano della sezione di Bologna.

Le ultime di Venezia e Salernitana

ULTIME VENEZIA – Cosmi ritrova Domizzi al centro della difesa dopo aver scontato la squalifca. Saranno indisponibili Citro, Di Mariano, Garofalo, Mazan e Vrioni. Il modulo sarà il 4-3-3 con Vicario in porta, davanti a lui Modolo e Domizzi; sulla destra Zampano e Bruscagin a sinistra. A centrocampo i tre Bentivoglio, Schiavone e Pinato mentre in avanti giocherà il tridente Lombardi, Bocalon e Pimenta.

ULTIME SALERNITANA – Menichini dovrebbe cambiare due o tre elementi rispetto agli undici scesi in campo inizialmente all’Arechi. A centrocampo Akpa Akpro dovrebbe sostituire Minala, ma non è da escludere la pista Mazzarani. In mezzo l’unico sicuro di una maglia da titolare è Francesco Di Tacchio. In attacco Tiago Casasola è in ballottaggio con Orlando per far parte del tridente formato da Jallow e Djuric (7 gol in questa stagione).

Venezia-Salernitana: le probabili formazioni

Venezia (4-3-3): Vicario; Zampano, Modolo, Domizzi, Bruscagin; Bentivoglio, Schiavone, Pinato; Lombardi, Bocalon, Pimenta. Allenatore: Serse Cosmi.

Salernitana (4-3-3): Micai; Pucino, Mantovani, Migliorini, Lopez; Akpa Akpro, Di Tacchio, Odjer; Casasola, Djuric, Jallow. Allenatore: Leonardo Menichini.

Arbitro: Signor Gianluca Aureliano di Bologna.

TV: Dazn, ore 18.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Calciomercato Serie A Tim, le ultime trattative di mercato

La Notizia Sportiva vi porta live nel calciomercato della Serie A tim, ecco per voi …

3 Commenti

  1. Sarebbe meglio conoscere il regolamento prima di scrivere un articolo.Con l’ 1a0 si va’ comunque ai supplementari. non c’è il miglior piazzamento in campionato, hanno finito con gli stessi punti e non conta ne la differenza reti ne lo scontro diretto. Quindi: il Venezia se vince con un gol di scarto,qualsiasi risultato, vi va’ ai supplementari. CABRON

    • Cristian La Rosa

      In caso di parità di punteggio dopo i 180 minuti si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità supplementari ed eventuali calci di rigore visto che Venezia e Salernitana hanno concluso il campionato con gli stessi punti. Sbadato!

    • Con le porcate che hanno fatto in Serie B quest’anno non mi sarei meravigliato di un cambiamento dell’ultimo momento nei regolamenti. Che poi, siamo sicuri che questa partita non avrà strascichi? Il fatto che ci fosse la Salernitana di mezzo ha inciso pesantemente, e il primo che lo nega lo minaccio come Cosmi.