Home / Calcio / News / Mundo Deportivo – Promessa del Barcellona a Neymar: “Vieni quest’anno o il prossimo”
r53p9z0rupnw1nlvtnbx6j02b

Mundo Deportivo – Promessa del Barcellona a Neymar: “Vieni quest’anno o il prossimo”

Tutti lo vogliono, nuovamente. Tutti l’hanno sempre voluto. I club, i grandi club d’Europa, non hanno mai smesso di seguire Neymar dopo il passaggio al PSG. Le inglesi e ovviamente le spagnole, decise a duellare per riportare il brasiliano nella Liga. Il Barcellona ci proverà forte di quella promessa.

Il Mundo Deportivo ha infatti svelato il piano anti-Real Madrid del Barcellona, iniziato nel 2019. Allora sembrava vicino un ritorno in blaugrana di Neymar, ma alla fine fumata nera e proseguo a Parigi per un giocatore che non ha vissuto certo momenti idilliaci qualche mese fa con i tifosi del PSG.

Il Barcellona avrebbe infatti promesso a Neymar il ritorno entro un anno:

“Verrai quest’anno o il prossimo, questo è sicuro”.

Passata la sessione estiva 2019, sta per arrivare quella del 2020 in cui dunque Neymar potrebbe effettivamente tornare al Barcellona. L’ex Santos non ha mai nascosto tale desiderio e potrebbe aspettare il via libera dei blaugrana al suo assalto, ma allo stesso tempo seguire l’intesse del Real Madrid.

L’ingaggio di Neymar non sarebbe solamente un grande colpo in campo per il Barcellona, ma anche fuori: le perdite economiche dovute alla pandemia di coronavirus verrebbero recuperate, almeno in parte, grazie ad attività specifiche collegate alla sua figura da organizzare in città una volta che l’emergenza sarà terminata.

Una promessa del Barcellona a lungo termine al quale Neymar dovrà credere, o in alternativa aspettare il Real Madrid. Terza opzione, la conferma al PSG, nebulosa per diversi motivi, tra cui lo stop dei campionati causa covid-19. Forse decisivo per tornare alle origini.

About Redazione Goal Italia

leggi anche

1ezekz25c9x6v1x0vk3smouo4w

Matri e il libro di Chiellini: “Alcuni estratti mi hanno sorpreso, io non parlo di spogliatoio”

E’ uno degli argomenti maggiormente in vista e in voga nelle ultime due settimane. Le …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi