Home / ESTERO / Pronostico Huesca vs Alaves, La Liga 16-03-2019 e dove vederla in streaming
Jonathan Calleri, 25 anni attaccante dell'Alavés (foto: hitc.com)

Pronostico Huesca vs Alaves, La Liga 16-03-2019 e dove vederla in streaming

La Liga, 28^ giornata, analisi e pronostico di Huesca-Alaves, sabato 16 marzo 2019. Consigli per la tua scommessa vincente.

Analisi, formazioni e pronostico della partita Huesca-Alaves, in programma sabato 16 marzo. Continua la difficilissima corsa alla salvezza per l’Huesca. Sono 3 i punti ottenuti nelle ultime tre giornate, ma nell’ultima è arrivata una sconfitta sul campo del Getafe. L’Alaves, invece, vive un buon momento e, con una vittoria, potrebbero riavvicinarsi al quarto posto occupato dal Getafe. Diventano quindi fondamentali i 3 punti messi in palio: la salvezza e l’Europa passa dal ”Estadio El Alcoraz”.

Come arrivano Huesca e Alaves?

L’Huesca, al debutto in Primera Division, sta disputando un buon girone di ritorno, dopo un disastroso esordio. Nell’ultimo turno la formazione aragonese si è fatta rimontare in casa del Getafe: dopo l’iniziale vantaggio siglato da Enric Gallego è stata superata dalla doppietta di Jaime Mata. Una sconfitta che li blocca all’ultimo posto con 3 punti di svantaggio dalla zona salvezza.

L’Alaves è quinto e ancora in lotta per un piazzamento in Champions League. La formazione ha disputato un’ottima stagione, precedendo in classifica formazioni del calibro di Betis, Siviglia e Valencia. Nelle ultime 10 partite hanno vinto solo in due occasioni e nell’ultima giornata ha pareggiato in casa 1-1 con l’Eibar.

La Liga, Huesca-Alaves: dove vederla in streaming?

Il match tra Huesca e Alaves sarà trasmesso a partire dalle ore 13.00 in esclusiva su Dazn, la piattaforma in streaming che potrete seguire tramite pc, laptotp, tablet o smartphone.

Risultato d’andata: Alaves 2-1 Huesca;

Luogo: Estadio El Alcoraz, Huesca (Spagna);

Data: Sabato 16 Marzo 2019;

Ora: 13.00;

Pronostico: X // Under // 1X;

Previsione risultato: Huesca 1-1 Alaves.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Lisandro López, a 36 anni non smette ancora di stupire

Non sono poi tanto lontani, ma forse sì, i tempi in cui Lisandro López spadroneggiava …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.