Home/Calcio/Napoli-Inter [18-4]: Pronostico, analisi e formazioni. Conte farà 12?
pronostico serie a napoli osimhen

Napoli-Inter [18-4]: Pronostico, analisi e formazioni. Conte farà 12?

Serie A, l’analisi, le formazioni ed il pronostico di Napoli-Inter, 31a giornata, domenica 18 aprile 2021 (ore 20.45). Scopri la nostra previsione!

Analisi Napoli-Inter: come arrivano le due squadre al match di Serie A

Posticipo davvero interessante quello della 31° giornata, con le due formazioni che sapranno già i risultati delle rispettive concorrenti dei propri obiettivi: Champions e scudetto.

Il Napoli arriva da 5° della classe, quota 59 che significa -2 dal quarto posto, dopo aver piegato a domicilio la Samp (Ruiz ed Osimhen). La reazione che serviva ai partenopei dopo la sconfitta nel recupero della 2a giornata contro la Juventus.

E proprio i bianconeri potrebbero fare un favore ai napoletani, battendo qualche ora prima la Dea.

La squadra di Gattuso in stagione non ha praticamente mai avuto mezze misure, visto che in 30 partite ne ha pareggiate soltanto due, vincendone invece 19 – come il Milan – ma perdendone ben 9, più delle inseguitrici romane e quante il Sassuolo.

Ed è proprio l’ex stadio San Paolo ad avere fin qui confortato e tenuto in corsa gli azzurri, che in campionato portano in dote 6 vittorie di fila (9 su 10 contando tutte le competizioni) e da inizio anno hanno perso punti soltanto con lo Spezia.

Di 59 punti, gli azzurri ne hanno raccolti 31 al San Paolo/Maradona (10 vittorie, 1 pareggio e 3 ko). Vabbè dite, 28 in trasferta non è tanto peggio. Vero, ma le trasferte sono state 16, i match interni 14. E questo rende il pronostico molto, molto difficile.

Sono ben più di due punti a gara. E poi aggiungiamo il carico: 37 gol fatti (28 fuori) e 14 subiti (20 fuori).

Per trovare l’Inter, nettamente capolista, dobbiamo fare un salto in avanti di ben quindici punti (contando che sulla seconda il vantaggio è di 11). Numeri pazzeschi per la squadra di Conte, battuta appena 2 volte nel corso della stagione e con 232 vittorie all’attivo, di cui 11 consecutive.

Tradotto, nel girone di ritorno sono arrivate solo e soltanto vittorie.

La media gol del girone di ritorno è superiore ai due a gara, 24 in 11 giornate. E il momento di appannamento delle ultime uscite, dove sono arrivate diverse vittorie sporche, è stato favorito da una difesa praticamente insormontabile e battuta appena 4 volte. Non è un caso che l’Inter sia la miglior difesa assieme alla Juventus (27 gol subiti).

Ma come detto il girone di ritorno ha segnato uno spaccato netto; nelle prime 19 la difesa interista ne aveva infatti subiti 23.

Se proprio vogliamo trovare un possibile tallone d’Achille in questo campionato interista, dobbiamo guardare alle prestazioni esterne: 10 vittorie, 4 pareggi ed 1 ko. Chiamatelo punto debole, visto che fuori casa la difesa di Conte è stata pure la meno battuta (12 gol in 15 gare).

Probabili formazioni Napoli-Inter: chi saranno i 22 a scendere in campo?

Praticamente nessun problema di formazione per l’Inter, che a parte Kolarov può contare su tutti i propri effettivi. Per Conte c’è quindi l’imbarazzo della scelta, anche se ormai il tecnico salentino ha trovato la quadra e difficilmente si discosterà dai suoi titolarissimi. Il dubbio maggiore potrebbe essere sull’out di sinistra, stop.

Per il Napoli, dopo periodi poco fortunati, sono quasi tutti a disposizione. Tolti Ghoulam, Lozano (squalificato) e Ospina, infortunatosi nel corso della gara contro la Samp e nonostante ciò in campo tutti i 90’+ minuti. Meret è comunque pronto. Zielinski non è al meglio, dovrebbe giocare.. ma in caso c’è Mertens.

L’abbondanza, finalmente, potrebbe mettere un po’ in difficoltà Gattuso, anche se di alcuni elementi ovviamente va monitorata la condizione nel corso della gara.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Rui; Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All.: Gattuso.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Darmian; Lukaku, Lautaro. All.: Conte.

🔙 I Precedenti

All’andata successo tribolato dell’Inter (1-0), che nelle ultime dieci ne ha vinte quattro, una in trasferta. Tre le vittorie del Napoli, due in trasferta, così come i pareggi.

Gare sempre tirate quelle tra azzurri e nerazzurri, visti i sette no gol e gli otto under 2.5.

🦉Pronostico Napoli-Inter gol/1X

Tirando le somme di quanto detto sopra, è difficilissimo fare un pronostico. L’Inter non perde praticamente mai, nel ritorno ha blindato la propria porta, ma il Napoli in casa si esalta (al netto di qualche debacle clamorosa) e segna moltissimo.

Tutti i pronostici di Serie A

Previsione Risultato: Napoli-Inter 2-1

🆚 Ultimo confronto: Inter-Napoli 1-0

🏟 Luogo: Stadio Diego Armando Maradona (Napoli)

⚽ Orario: 20,45

📺 La gara sarà visibile in streaming su Sky Sport

Ti è piaciuto questo articolo? Faccelo Sapere!

0%

User Rating: 4.65( 1 votes)

About Daniele Marignani

Con due pezzi di carta in tasca in ambito comunicativo e 31 anni sul groppone, cerco la mia strada in quella che è la mia più grande passione, il calcio. Da sempre amante delle storie pallonare più strane, spulcio assiduamente i database di FM e Fifa alla ricerca di nuovi giovani talenti. Fardello con cui convivo: tifo Fiorentina!

leggi anche

Chelsea, Arsenal

Chelsea-Arsenal, probabili formazioni e pronostico: Derby londinese

Premier League, 36^ Giornata, analisi, formazioni e pronostico di Chelsea-Arsenal, mercoledì 12 maggio 2021. Scopri …