Home / ESTERO / Champions League / PSG, Neymar cede il rigore a Cavani: “Gli mancava il goal”
1l8xuz683lbd6146526f57oks2

PSG, Neymar cede il rigore a Cavani: “Gli mancava il goal”

Le vecchie scorie sembrano già dimenticate: Cavani e Neymar ci hanno messo una pietra sopra, per il bene di loro stessi e del PSG. E il rigore ceduto da Neymar al compagno lo dimostra.

Segui la Serie A TIM con 3 gare ogni giornata in diretta streaming su DAZN

Ieri sera sul 4-0 contro il Galatasaray, il brasiliano avrebbe dovuto battere un rigore dei all’84’, ma ha deciso di cederlo al compagno uruguagio, che non segnava da quasi 4 mesi, dal 18 agosto.

Una carezza, un incoraggiamento e l’ex Napoli e Palermo ha calciato perfettamente, realizzando il 5-0. Neymar ha poi spiegato la decisione a ‘RMC Sport’ nel post-gara.

“Edi è un eccellente rigorista. La sola cosa che gli mancava era segnare, così è stato in grado di fare anche quello”.

Un gran gesto, anche se non è un assist a tutti gli effetti, come gli altri 24 che si conteggiano nella storia in Champions di Neymar. In ogni caso il suo assist ieri sera Ney lo aveva già fatto, anzi, li aveva già fatti: prima a Sarabia, poi a Mbappé. Oltre a segnare il 3-0, diventando il terzo giocatore dopo Messi e Ronaldo per partite con goal+assist in Champions League.

A completare la serata perfetta del classe 1992 brasiliano e del PSG è arrivato anche il commento di Tuchel nel post, che in conferenza stampa ha lodato il suo asso.

“È un bel gesto, ne sono felice. Dimostra il suo gran cuore e lo spirito di gruppo”.

About Redazione Goal Italia

leggi anche

1ojl97rdx6niw1qdydgk29cty8

La Roma alla caccia di un esterno: proposto Iago Falqué dal Torino

L’infortunio di Nicolò Zaniolo lascia un vuoto nella Roma, non soltanto a livello di talento …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi