Home / Calcio / News / Rabiot torna ad allenarsi tra i dubbi: “Non sappiamo di cosa sia fatto il domani”
1gzvvgjrro9wg11vrn28knjur0

Rabiot torna ad allenarsi tra i dubbi: “Non sappiamo di cosa sia fatto il domani”

Dopo una lunga attesa, anche Adrien Rabiot è tornato ad allenarsi con la Juventus. Il centrocampista francese, tornato in Italia dalla Francia la settimana scorsa, ha ripreso le sedute alla pari del resto dei compagni: bianconeri al gran completo alla Continassa.

Rabiot, che nelle ultime settimane è stato al centro delle voci di calciomercato nonostante questo sia ancora in alto mare, ha postato un messaggio via social che per molti ha alimentato un possibile addio alla Juventus dopo appena una stagione. Stranissima stagione.

Via Instagram, allegando le parole alla foto d’allenamento, Rabiot ha scritto:

“Felice di essere tornato sul campo. Grato di essere qui oggi e di poter giocare a calcio. Non sappiamo di cosa sia fatto il domani. Godersi la vita è la cosa migliore che possiamo fare amici”.

Rabiot proverà a conquistare lo Scudetto e a ritagliarsi uno spazio importante nella Juventus di Sarri se, come sembra, il campionato ritornerà il prossimo agosto. Poi, tanti dubbi: giunto a Torino a costo zero, il francese piace a diversi club europei e Madama potrebbe decidere di privarsene con tanto di plusvalenza.

Sulle tracce di Rabiot c’è sopratutto l’Everton di Ancelotti, ma non solo. Il suo futuro non è comunque scritto, ed un ritorno in campo da protagonista nelle prossime settimane potrebbe portare alla Juventus a ripensare al suo destino con la casacca bianconera.

Settimane estive decisive, per ora tanti dubbi. Non solo sul campionato, ma anche sul calciomercato.

About Redazione Goal Italia

leggi anche

1ezekz25c9x6v1x0vk3smouo4w

Matri e il libro di Chiellini: “Alcuni estratti mi hanno sorpreso, io non parlo di spogliatoio”

E’ uno degli argomenti maggiormente in vista e in voga nelle ultime due settimane. Le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi