Home / Calcio / News / Roma, l’agente di Veretout: “Era contrariato del trasferimento in giallorosso”
19m00afpy7n2k159exiy8i7br5

Roma, l’agente di Veretout: “Era contrariato del trasferimento in giallorosso”

Le chiavi del centrocampo della Roma sono state consegnate a Jordan Veretout da Fonseca, ma il francese in estate avrebbe potuto prendere un’altra direzione: a rivelarlo è stato l’agente dell’ex viola -Mario Giuffredi- lo ha rivelato ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss’.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Veretout si sta dimostrando un calciatore da grandi palcoscenici, conquistando l’Olimpico partita dopo partita. Il centrocampista classe ’93 è diventato un punto fermo per Fonseca ed ha trovato grande serenità e continuità di rendimento a Roma, ma non è stato sempre così: in estate Veretout non era per niente convinto del trasferimento in giallorosso, come ha rivelato il suo agente, e le sue pretendenti erano molto agguerrite. 

Il giocatore lo aveva chiesto a tutti i costi il Napoli, io volevo mandarlo al Milan. Mi incontro con la Roma e c’era anche Fonseca, dopo venti minuti mi sono alzato, ho chiamato il giocatore facendolo venire a Napoli e gli ho detto ‘guarda devi andare alla Roma’, ma lui era contrariato. Gli ho detto vai perché c’è un grande allenatore, ed è andato felicemente alla Roma”.

La squadra che ha corteggiato maggiormente Veretout è stato il Napoli di Ancelotti, ma l’ago della bilancia è stato l’allenatore lusitano della Roma: con un solo incontro ha rapito a livello intellettuale l’agente del centrocampista francese e ha battuto la concorrenza. Ci aveva visto giusto Giuffredi, perché sotto la gestione di Fonseca Veretout sta crescendo molto e sta riuscendo a fare quel salto di qualità che può portarlo fra i migliori centrocampisti della Serie A.

 

About Redazione Goal Italia

leggi anche

uhk4kbiy5r4l1hkjp9rkyad4r

L’esultanza più assurda: Oyarzabal e Nacho Monreal si fanno male

In campo si vede di tutto, in ogni posizione del terreno di gioco. Invasioni di …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi