Home / Calcio / Roma-Fiorentina: Ribery e Smalling quasi pronti
Roma-Fiorentina

Roma-Fiorentina: Ribery e Smalling quasi pronti

Domenica fari puntati su Roma-Fiorentina in Serie A. I giallorossi sono in grande crescita e dopo il successo esterno in Europa League con lo Young Boys hanno fermato la capolista Milan a San Siro. Fonseca sorride e lo stesso fa anche Beppe Iachini, confermato sulla panchina viola anche grazie al successo contro l’Udinese, magari non brillante, ma utile per allontanare il fantasma di Sarri.

Roma-Fiorentina: Smalling è quasi pronto

In vista del match di domenica la Roma dovrebbe riaccogliere il difensore centrale Smalling. Il britannico è stato uno dei colpi più azzeccati del mercato 2019 e punta a confermarsi anche in questa stagione. Dopo il lungo tira e molla con lo United è stato lo stesso calciatore a impuntarsi per tornare sulla Capitale. Il problema fisico che lo ha tenuto fermo nelle scorse gare sembra archiviato e con la Fiorentina sarà lui a giocare con la sorpresa Ibanez e Mancini.

Per il resto non ci saranno i lungodegenti Pastore e Zaniolo e probabilmente anche Diawara ancora tra i contagiati dal Coronavirus. Il centrocampista anche se dovesse essere negativo nei prossimi giorni è probabile che resti in panchina visto che la condizione non è ottimale.

Ribery si riprende la Fiorentina

Buone notizie in arrivo anche per la Fiorentina: Franck Ribery è quasi pronto ed ha una gran voglia di tornare in campo. Le noie fisiche delle ultime settimane sembrano aver abbandonato il transalpino che proverà ad esserci dall’inizio anche se è molto probabile una staffetta con Callejon in attacco. Ci sarà anche Lirola uscito contro l’Udinese per una forte contusione alla caviglia. L’ex Sassuolo sta decisamente meglio e tornerà a solcare la fascia già a partire e da domenica contro i giallorossi.

Purtroppo non ci sarà il capitano German Pezzella. La sua stagione è iniziata male, anche lui contro l’Udinese ha sentito un dolore alla caviglia ma rispetto al compagno Lirola gli è andata peggio. Le sue condizioni preoccupano lo staff, la via da seguire per il momento è quella di lavorare tra campo, piscina e palestra per evitare l’operazione e quindi tempi più lunghi. Al suo posto per Roma-Fiorentina si scalda il gioiellino argentino Martinez Quarta.

About Matteo Oneto

leggi anche

Chelsea

Info, analisi e pronostico di Chelsea-Tottenham, Premier League, 29/11/2020

Premier League, 10′ Giornata. Info, analisi e pronostico di Chelsea-Tottenham, domenica 29 novembre 2020 ore …