Home / Calcio / Serie A | Roma vs Venezia, analisi e pronostico
Credit: Twitter

Serie A | Roma vs Venezia, analisi e pronostico

Serie A, 37^ giornata, analisi e pronostico di Roma-Venezia, sabato 14 maggio 2022, Scopri la nostra previsione.

Sabato sera alle ore 20 e 45 si affronteranno la Roma contro il Venezia, match valido per la 37^ giornata del campionato di Serie A 2021-22. Una sfida questa in programma allo Stadio Olimpico e con in palio punti importanti per le rispettive ambizioni delle due formazioni.

Come arrivano Roma e Venezia al match?

I padroni di casa sono reduci da una sconfitta esterna 2-0 contro la Fiorentina e non vincono in campionato dalla sfida casalinga con la Salernitana dello scorso 10 aprile. Una Roma che si trova in questo momento al 6^ posto in classifica con 59 punti, insieme alla Fiorentina e in piena zona Europa League.

Il Venezia viene invece da una sconfitta 2-1 sul campo della Salernitana e subito dopo da una vittoria casalinga 4-3 con il Bologna nelle ultime due gare di campionato disputate. Una formazione ospite che si trova attualmente all’ultimo posto in classifica con 25 punti e distante 5 lunghezze dalla zona salvezza.

Le curiosità statistiche sulla partita

La Roma ha vinto tutte le ultime quattro sfide casalinghe in Serie A contro il Venezia senza subire gol e non rimane a secco di vittorie in campionato per più di quattro volte di fila dal 2018. I giallorossi fino ad ora hanno segnato solo 25 gol in gare casalinghe e sabato proveranno a battere quanto meno il record negativo del 1946-47 (26 reti). La formazione allenata da Josè Mourinho è anche la quella che ha raccolto più cleen sheet in sfide interne (10 insieme al Milan) e solo tre volte nella loro storia sono riusciti a fare meglio. L’unica squadra ad avere una differenza a sfavore più ampia tra gol segnati ed Expected Goals è il Genoa (-13), con una Roma attualmente a quota -11.

Solo l’Udinese (otto) ha segnato più reti nei minuti di recupero finali (sette per la Roma) e chissà se potrebbe segnarne almeno uno Tammy Abraham. L’attaccante inglese infatti non è mai rimasto fino ad ora per ben sei partite di fila a secco e nella storia solo due attaccanti hanno segnato di più di lui al primo anno in giallorosso. I veneti invece non hanno mai battuto la Roma per due volte nello stesso campionato e non vincono due partite di fila dalla scorso novembre. Il difensore Mattia Caldara ha nei giallorossi la sua vittima preferita in Serie A insieme al Napoli (due reti) e manca dall’appuntamento con il gol proprio dalla gara d’andata dello scorso 7 novembre.

Il nostro pronostico di Roma-Venezia

Sulla carta la Roma sembrerebbe chiaramente la grande favorita e considerando anche la spinta del proprio pubblico pensiamo che alla fine dovrebbe farcela a centrare i tre punti. Vi consigliamo dunque di giocare la vittoria della Roma, magari anche con l’aggiunta di un Under 2,5, visto lo stato di forma non proprio eccezionale da parte dei due attacchi.

Pronostico: 1 + Under 2,5
Diretta TV/streaming: DAZN

About Giovanni Paciotta

leggi anche

juventus torino probabili formazioni derby coppa italia

Nuovo Calendario Serie A TIM 2022/2023: il derby di Torino

Tutto quello che c’è da sapere sui Derby della Mole 2022/2023. A mezzogiorno è stato …