Fonte: profilo Facebook U.S. Salernitana

Salernitana in gran forma, il Lecce ha bisogno di punti per non arrancare

La sfida tra Salernitana e Lecce è uno scontro salvezza tra due squadre che hanno lo stesso obiettivo, ma che attraversando due momenti di forma molto diversi: i campani riescono a mettere in difficoltà qualsiasi avversario e prova a imporre il proprio gioco; il Lecce pecca un po’ di ingenuità a causa dell’età media della rosa molto bassa.

I precedenti tra Salernitana e Lecce

Le due squadre non si sono mai affrontate in Serie A, mentre in Serie B i 16 precedenti sorridono al Lecce con 7 vittorie contro le 4 della squadra campana. La Salernitana ha sempre trovato il gol negli 8 precedenti casalinghi contro il Lecce, ottenendo 3 successi, 2 sconfitte e 3 pareggi, ma non hanno trovato i 3 punti contro la squadra salentina nelle ultime 3 sfide giocate dal 2010 in poi.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE IL NOSTRO PRONOSTICO DI SALERNITANA-LECCE

Per la Salernitana un ottimo inizio, per il Lecce così male dal 2003/2004

La Salernitana ha perso soltanto 2 delle ultime 14 partite di Serie A, meglio hanno fatto solo Milan (0) e Napoli (1). In generale la squadra di Nicola ha iniziato molto meglio il campionato rispetto allo scorso anno: dopo 6 giornate ha 7 punti, tanti quanti era riusciti a ottenere dopo 10 giornate, segnando il doppio dei gol (9 contro 4) e subendone meno della metà (6 contro 15). Per il Lecce, invece, sono 3 i punti guadagnati dopo 6 giornate, bottino che non otteneva dalla stagione 2003/2004, un precedente piacevole per i tifosi salentini dato che la stagione si concluse con la salvezza. Tuttavia, Baroni dovrà cercare di risolvere qualche problema in fase offensiva perché la sua squadra ha segnato i suoi 4 gol sempre nella mezz’ora centrale, unica formazione a non aver trovato la rete sia nei primi che negli ultimi 30 minuti di gara.

La capacità offensiva di Piatek contro la resilienza di Baschirotto

Il Lecce ricorderà sicuramente Piatek, capace di segnare un poker in Coppa Italia in appena 37 minuti contro la squadra pugliese quando vestiva la maglia del Genoa; in totale l’attaccante polacco ha segnato 5 gol contro il Lecce. Segnando anche contro i salentini, Antonio Candreva troverebbe la rete in 2 partite consecutive dal novembre del 2021, inoltre ha già punito i pugliesi quando vestiva la maglia dell’Inter nel 2019. Vilhena è il secondo giocatore di questa Serie A ad aver iniziato più sequenze su azione terminate con un tiro (9), dietro solo a Stanislav Lobotka (13), ma la Salernitana non ha trovato il gol in nessuna di queste 9 occasioni. Il Lecce ha in rosa il giocatore che ha effettuato più respinte difensive (32 per Federico Baschirotto) e il secondo che ha registrato più contrasti (Morten Hjulmand con 21, dietro solo a Bryan Cristante con 22) in questa Serie A.

About Simona Ianuale

Appassionata di calcio dall'età di 5 anni e tifosissima del Napoli, oltre al sogno di aprire una casa editrice, vorrei poter trasformare questa mia grande passione in un lavoro.

leggi anche

Serie A | Atalanta vs Fiorentina probabili formazioni e pronostico

Serie A, 8^ giornata, analisi, probabili formazioni e pronostico di Atalanta-Fiorentina, domenica 2 ottobre 2022. …