Home / MOTORI / SBK, Marco Melandri annuncia il ritiro dalle competizioni?
Credit: WorldSBK

SBK, Marco Melandri annuncia il ritiro dalle competizioni?

Oggi, a meno di clamorose sorprese, Marco Melandri incontra la stampa per spiegare il proprio futuro.

Dopo due podi a Jerez un mese fa, Marco Melandri, potrebbe annunciare il ritiro dalle competizioni al termine della stagione del Mondiale Superbike. A pochi giorni dal GP di Laguna Seca, il pilota ravennate ha convocato una conferenza stampa a Milano, per dare ”importanti annunci riguardanti il futuro”.

L’ipotesi più probabile è quella che possa annunciare il ritiro a fine stagione, dopo una serie di stagioni poco esaltanti di cui l’ultima alla guida della Yamaha. Una crisi di risultati dopo le difficoltà di Misano e a Donington, dove l’ex vice campione del Mondo della MotoGP è stato addirittura doppiato da Jonathan Rea in Gara 1 classificandosi all’ultimo posto.

Mi aspettavo un feeling molto migliore, specialmente a Donington dove ho ottenuto buoni risultati in passato. Invece, o non piaccio alla moto, oppure il mio stile di guida non è adatto alla moto.

Dopo due anni in Ducati che lo aveva lasciato a piedi preferendogli lo spagnolo Alvaro Bautista, è riuscito ad ottenere solo due podi, per poi arrancare nelle retrovie durante tutta la prima parte di campionato. È un calvario che sembra non avere fine e, probabilmente, l’unica via d’uscita è appendere il casco al chiodo.

Melandri ha 36 anni e vanta una lunga carriera con 44 vittorie, 22 nel Motomondiale di cui 5 in MotoGP e le altre 22 in Superbike. Campione del mondo della 250cc nel 2002, ha corso per nove stagioni in MotoGP, passando poi al Mondiale Superbike nel 2011 in sella alla Yamaha. Rimasto senza un team alla fine del 2014 a seguito del divorzio voluto da Aprilia in MotoGP, è rientrato in Sbk nel 2017 con Ducati, dove in due stagioni non è riuscito a raccogliere i risultati sperati.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Vettel critica la scomparsa di alcuni Gp storici: ”La F1 senza Monza sarebbe stupida”

Dopo avere conquistato il secondo posto nel Gp di Germania, il tedesco ha criticato la …