Home / HISTORY SPORT / Storie di calcio d’Oltremanica: la leggenda di Sam Bartram
Sam Bartram / photo by Pinterest

Storie di calcio d’Oltremanica: la leggenda di Sam Bartram

In uno dei tanti viaggi iconici a Londra, capita sempre di fare il celebre tour degli stadi londinesi. A Sud-Est della città, non lontano dal Meridiano di Greenwich, vicino al quartiere di Woolwich, sorge il  The Valley, stadio del Charlton Athletic, squadra che milita in Championship. Di fronte all’ingresso principale dell’impianto si trova una statua che padroneggia nel piazzale dinnanzi al The Valley.

Photo by Wikimedia Commons

La storia ci porta indietro nel passato e ci ricorda una storia particolare, unica, leggendaria.Samuel Bartram fu una leggenda degli Addicks,  con cui nel 1947 conquistò una storica FA Cup.

Sam giocò per 22 anni con la stessa maglia, quella dei londinesi,  fino al giorno del suo ritiro, ovvero  1 Luglio del 1956, due anni dopo in cui  arrivò secondo nella graduatoria come Miglior Giocatore dell’Anno. Mito d’altri tempi.

Bartram verrà ricordato anche e soprattutto per quello che accade durante un derby in cui la sua squadra andò dalle parti di Fulham Broadway, a giocare in case del Chelsea.

Il 25 dicembre 1937 a Stamford Bridge il Charlton fu ospite in casa del Chelsea nel più classico dei tanti derby londinesi, al 55′, sul punteggio di 1-1, l’arbitro e i capitani decisero di sospendere la partita  causa nebbia ma Sam Bartram non se ne accorse e rimase in campo per mezz’ora in uno stadio deserto. Lo ritrovò un poliziotto a cui Sam spiegò: “Pensavo stessimo attaccando da un po'”.

di Antonio Marchese

About Antonio Marchese

leggi anche

Storie di calcio d’Oltremanica: Derby della M23, Crystal Palace vs Brighton, cosa si cela dietro una delle partite più sentite d’Inghilterra

Che cosa si cela dietro al celebre derby della M23, ossia Eagles contro Seagulls, ovvero le aquile del …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi