Home / Calcio / ‘Trofeo Birra Moretti’, che fine ha fatto il torneo estivo per antonomasia?

‘Trofeo Birra Moretti’, che fine ha fatto il torneo estivo per antonomasia?

Era il torneo estivo più amato dai tifosi, cibo per gli affamati di calcio durante la pausa estiva. Ma che fine ha fatto?

Nessun amante di calcio, soprattutto nato prima del ’95 circa, può aver dimenticato le mitiche serate del Trofeo Birra Moretti, non “un” torneo estivo, ma “il” torneo estivo. Per le società si trattava di pubblicità, per gli allenatori l’occasione di far sgambettare i giocatori durante la sosta, per i tifosi la possibilità di osservare i nuovi arrivati e di ridere delle improbabili condizioni dei calciatori della propria squadra del cuore.

Il regolamento era semplice: 45′ di durata a partita, tre squadre, la vincente della prima partita accedeva alla finale, mentre la sconfitta incontrava la terza partecipante. Chi vinceva, si giocava la finale per andare ad alzare l’ambito trofeo. In caso di parità, si decideva con i leggendari shoot – out, i rigori in movimento scippati alla MLS ed estremamente più noiosi e anti-estetici dei normali tiri dal dischetto.

Tra le partecipanti Inter, Juventus, Napoli, Udinese, Bari, ma anche una squadra straniera

Le compagini scendevano in campo – il Friuli di Udine per le prime tre edizioni, poi il San Nicola di Bari e infine il San Paolo di Napoli – rigorosamente con i soli numeri sulle spalle, presentando le nuove maglie e confrontandosi per la prima volta con le avversarie che avrebbero incontrato durante la stagione. In una sola occasione partecipò una squadra straniera – il Chelsea di Ranieri e Zola -, durante l’edizione del 2002, finendo ultima in classifica.

Cercando sul web non sarà difficile trovare addirittura le registrazioni integrali di alcune edizioni, tra cui quella del 2004 vinta dalla Juventus agli shoot – out contro il Palermo di Toni, fresco vincitore della serie B, e raccontata, inevitabilmente, da Sandro Piccinini. L’Inter di Mancini, con in campo, tra gli altri, Juan Sebastian Veron, Adriano, Cruz e Cordoba, finì fanalino di coda.

Dal ‘Trofeo Birra Moretti’ all”International Champions Cup’

Su dodici edizioni totali, la squadra ad aver vinto di più, neanche a dirlo, è la Juventus (6), seguono Inter (3) e Napoli (1). I partenopei ospitarono il torneo dal 2005 al 2008, sede, peraltro, dell’ultima edizione, quando Heineken, proprietaria dello storico marchio friulano, decise di interrompere il torneo puntando su nuove strategie di comunicazione. Addio Trofeo Birra Moretti, benvenuti tour in USA e International Champions Cup.

About Giorgio Federico Mosco

leggi anche

Calciomercato Lazio: il PSG pianifica l’assalto

Sergej Milinkovic-Savic (24) resta nei radar del Paris Saint-Germain. IlCorriere dello Sport scrive che Leonardo …