Home / Calcio / Udinese-Spezia: nessun pareggio in Serie A tra queste due squadre

Udinese-Spezia: nessun pareggio in Serie A tra queste due squadre

L’Udinese non ha più nulla da chiedere a questo campionato se non concluderlo al meglio, mentre per lo Spezia una sconfitta potrebbe rimettere in discussione una salvezza che sembrava scontata in caso di vittoria delle pretendenti al medesimo obiettivo.

Udinese, 2 sconfitte casalinghe dopo 6 gare da imbattuta

In Serie A 3 volte si sono incrociati i cammini di queste due squadre e non è mai arrivato un pareggio (2 vittorie friulane, 1 per i liguri). Con una vittoria, o 2 punti nelle ultime 2, l’Udinese, già a 44 punti, potrebbe registrare la miglior stagione dalla Serie A 2012/2013, considerando anche che in casa ha perso le ultime 2 dopo essere stata imbattuta nelle precedenti 6: in questo campionato non è mai arrivata a 3 sconfitte interne consecutive. Lo Spezia, invece, è in un momento di calo che rischia di costargli la permanenza in Serie A: 4 sconfitte consecutive e non è mai arrivato a 5 in Serie A. Nelle ultime 4 partite entrambe le squadre hanno trovato sempre il gol.

Sfida tra due squadre che hanno segnato molto nei minuti di recupero

Lo Spezia è la squadra che ha subito più gol in trasferta in questo campionato (39) e ha perso ben 11 partite in trasferta, ma anche quella che ha subito più gol da fuori area e contro avrà l’Udinese, la squadra che ne ha segnati di più (11). Tuttavia, entrambe hanno l’abitudine di segnare nei minuti di recupero: Udinese a 8 e Spezia a 6; inoltre, le ultime 7 reti dei friulani sono state segnate da 7 giocatori diversi (le ultime 4 negli ultimi 20 minuti).

Beto ritorna dall’infortunio e vuole tornare al gol

Contro lo Spezia tornerà Beto, che partirà dalla panchina, ma cercherà comunque di eguagliare il record di Dino Fava e Marcio Amoroso, che alla loro prima stagione in Serie A hanno realizzato 12 gol (il portoghese è fermo a 11). Daniele Verde ha raggiunto quota 7 gol segnando contro l’Atalanta, stabilendo il proprio record di marcature in una stagione in Serie A; l’attaccante italiano ha raggiunto quota 13 gol in totale con lo Spezia nel massimo campionato italiano: nessun calciatore ligure ha fatto meglio in Serie A, al pari di M’Bala Nzola.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE IL NOSTRO PRONOSTICO DI UDINESE-SPEZIA

About Simona Ianuale

Appassionata di calcio dall'età di 5 anni e tifosissima del Napoli, oltre al sogno di aprire una casa editrice, vorrei poter trasformare questa mia grande passione in un lavoro.

leggi anche

Premio Renato Cesarini 2022: ecco il prestigioso albo d’oro

L’attaccante del Napoli vince il Premio Renato Cesarini, in programma stasera a Morrovalle. L’anno scorso …