Pronostico Hellas Verona Sassuolo e probabili formazioni
Credit: Wikipedia

Verona-Inter, ultima sinfonia: Inzaghi schiera le riserve, Baroni con due assenti

L’Inter, già campione d’Italia, si prepara a chiudere la stagione al Bentegodi contro un Hellas Verona salvo. Inzaghi concede spazio alle seconde linee, mentre Baroni deve fare i conti con le squalifiche.

Si chiude il sipario sulla stagione 2023/2024 dell’Inter, che domenica 26 maggio, alle ore 20.45, farà visita all’Hellas Verona al Bentegodi. I nerazzurri, freschi vincitori dello scudetto della seconda stella, si apprestano a vivere un’ultima serata di festa, mentre i gialloblù, dopo aver conquistato la salvezza battendo la Salernitana, potranno godersi l’atmosfera di un match privo di pressioni.

Simone Inzaghi, forte della rosa al completo, sembra intenzionato a concedere un’opportunità a chi ha trovato meno spazio durante la stagione. Tra i pali, probabile chance per Audero, con Di Gennaro che potrebbe subentrare a gara in corso. In difesa, spazio a Bisseck e de Vrij, con Bastoni unico superstite del trio titolare. Sulle fasce, Dumfries e la sorpresa Buchanan, mentre in mezzo al campo Frattesi e Asllani affiancheranno Barella. In attacco, riposo per Thuram, con Arnautovic dal 1′ al fianco di Lautaro.

Marco Baroni, invece, deve fare i conti con le squalifiche di Henry e Duda, oltre all’infortunio di Cruz. L’allenatore gialloblù potrebbe optare per qualche modifica nell’undici iniziale, con Centonze e Bonazzoli in pole per una maglia da titolare. In difesa, Magnani sembra favorito su Coppola, mentre la trequarti, con Noslin, Suslov e Lazovic alle spalle della punta, appare intoccabile. A centrocampo, vista l’assenza di Duda, Folorunsho scalerà al fianco di Suat Serdar. Tra i pali, Baroni valuta di concedere una chance al vice-Montipò.

Un match che si preannuncia come una passerella finale per l’Inter, pronta a celebrare ancora una volta il tricolore, e un’ultima occasione per l’Hellas Verona di regalare una gioia al proprio pubblico. Le seconde linee nerazzurre avranno l’opportunità di mettersi in mostra, mentre i gialloblù, liberi da pressioni, potranno esprimere il proprio gioco con maggiore serenità.

SCOPRI IL PRONOSTICO DI –> VERONA – INTER

Hellas Verona-Internazionale Milano, le probabili formazioni domenica 26 maggio 2024:

HELLAS VERONA (4-2-3-1):  Montipò; Centonze, Magnani, Dawidowicz, Cabal; Suat Serdar, Folorunsho; Noslin, Suslov, Lazovic; Bonazzoli. Allenatore: Marco Baroni.

INTER MILANO (3-5-2): Audero; Bisseck, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Frattesi, Asllani, Barella, Buchanan; Arnautovic, Lautaro. Allenatore: Simone Inzaghi.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

Pronostico EURO2024 Ungheria-Svizzera

Euro2024, Ungheria-Svizzera: Pronostico, Quote, Formazioni 15-6

Ungheria-Svizzera Pronostico aggiornato al 15 Giugno 2024, ore 15:00 – gol/1X/under 2.5, Probabili formazioni e …

Pronostico EURO2024 Germania-Scozia

Euro2024, Germania-Scozia: Pronostico, Quote, Formazioni 14-6

Germania-Scozia Pronostico aggiornato al 14 Giugno 2024, ore 21:00 – gol/1/over 2.5, Probabili formazioni e …