Verona – Torino: pronostico, formazioni e quote 12-05-2024

Hellas Verona – Torino Pronostico aggiornato al 12 Maggio 2024, ore 15:00 – X/Under 2.5/X2, Goal, Probabili formazioni e quote.

Info e il pronostico di Hellas Verona – Torino

  • Ultimo precedente in Serie A: Torino 0-0 Verona;
  • Luogo: Stadio Marc’Antonio Bentegodi, Verona (Italia);
  • Data: Domenica 12 Maggio 2024;
  • Ora: 15.00;
  • Percentuali: vittoria Verona 20%, vittoria Torino 35%, pareggio 45%;
  • Primo tempo finale: X // Verona e Torino pareggiano;
  • Handicap: -1 Verona;
  • Combo Multigol: 1-3 Goal Totali;
  • Pronostico: X // Under 2.5 // X2;
  • Pronostico Goal/NoGoal: Goal;
  • Previsione risultato: Verona 1-1 Torino.

Hellas Verona vs Torino – Analisi, i precedenti, le statistiche, le quote sull’esito e il consiglio

L’Hellas Verona si prepara ad affrontare il Torino in una sfida cruciale per entrambe le squadre. I gialloblù, galvanizzati dalle recenti vittorie, sono ad un passo dal confermare la loro permanenza nella massima serie. Dall’altra parte, i granata non hanno ancora abbandonato il sogno europeo e cercheranno di strappare i tre punti al Bentegodi.

La squadra di Marco Baroni ha dimostrato una notevole crescita nelle ultime settimane, scalando la classifica grazie a prestazioni convincenti. L’ultimo successo contro la Fiorentina, finalista di Europa Conference League, ha evidenziato la determinazione e la qualità del Verona, con Tijjani Noslin ancora una volta protagonista.

Nonostante il vantaggio di quattro punti sull’Udinese, il Verona non può permettersi di abbassare la guardia. La storia non sorride ai gialloblù quando si tratta di affrontare il Torino in casa, ma il sostegno dei tifosi del Bentegodi potrebbe rivelarsi fondamentale per spezzare questa maledizione.

Il Torino, dal canto suo, arriva a questo appuntamento con la consapevolezza di dover fare risultato per tenere vive le speranze europee. La squadra di Ivan Juric, nonostante la solidità difensiva, ha faticato a trovare la via del gol nelle ultime partite. Un problema che dovrà essere risolto al più presto per non compromettere definitivamente la rincorsa all’Europa.

La sfida tra Hellas Verona e Torino si preannuncia quindi come un vero e proprio scontro diretto, con entrambe le squadre determinate a raggiungere i propri obiettivi.

Verona
Fonte: profilo X Verona

I PRECEDENTI E LE STATISTICHE – L’Hellas Verona si prepara ad affrontare il Torino in una partita che promette scintille e colpi di scena. I precedenti tra le due squadre, quando l’Hellas gioca in casa, raccontano una storia di dominio granata, con il risultato più frequente che recita 0-1. Ben 5 volte il Torino ha espugnato il Bentegodi con questo punteggio, dimostrando una solidità difensiva e una capacità di colpire al momento giusto.

Ma non è solo tra le mura amiche che l’Hellas fatica contro i granata. Nelle ultime 33 sfide tra le due compagini, il Torino ha trionfato per ben 14 volte, contro le sole 6 vittorie dei gialloblù. Un trend che si riflette anche nella differenza reti, con il Torino che vanta un vantaggio di 46 gol segnati contro i 38 subiti.

Tuttavia, l’Hellas Verona di oggi è una squadra rinnovata, guidata da un allenatore ambizioso e con una rosa di talenti emergenti. I recenti risultati hanno dimostrato che i gialloblù sono in grado di sovvertire i pronostici e di mettere in difficoltà anche le squadre più quotate. Sarà questa la volta buona per spezzare la maledizione del Torino?

LE QUOTE SULL’ESITO – Mentre l’Hellas Verona e il Torino si preparano a scendere in campo, i riflettori sono puntati non solo sulle prestazioni delle squadre, ma anche sulle quote offerte dai principali bookmaker. E a giudicare dalle cifre, ci aspetta una partita che terrà tutti col fiato sospeso fino al triplice fischio finale.

Betfair, uno dei giganti nel mondo delle scommesse, offre una quota di 2.80 per la vittoria dell’Hellas Verona, mentre il successo del Torino è quotato a 2.60. Il pareggio, un risultato che si è verificato spesso negli ultimi scontri tra queste due squadre, è dato a 3.20. Quote che riflettono l’equilibrio e l’incertezza che circonda questa sfida.

Ma non è solo Betfair a prevedere una partita sul filo del rasoio. Snai, altro colosso del betting, propone quote simili: 2.75 per la vittoria dell’Hellas, 2.65 per il trionfo del Torino e 3.15 per il pareggio. Numeri che suggeriscono come entrambe le squadre abbiano le carte in regola per portare a casa i tre punti.

Anche Eurobet si unisce al coro, con quote che non si discostano molto da quelle dei suoi concorrenti. La vittoria dell’Hellas Verona è data a 2.85, mentre quella del Torino a 2.55. Il pareggio, anche qui, è una possibilità concreta, con una quota di 3.25.

Insomma, i bookmaker sembrano concordi: Hellas Verona vs Torino sarà una partita da vivere sul filo del rasoio, dove ogni episodio potrebbe risultare decisivo. Le quote riflettono la forza e la determinazione di entrambe le squadre, rendendo difficile individuare una chiara favorita.

I PROBABILI MARCATORI – Per l’Hellas Verona, il tridente offensivo composto da Tijjani Noslin, Nikola Suslov e Darko Lazovic promette scintille. Noslin, in particolare, si è dimostrato un vero e proprio asso nella manica dei gialloblù, con la sua velocità e la sua capacità di trovare la via del gol. Non sorprenderebbe vedere il suo nome tra i marcatori al termine della partita.

Ma attenzione anche a Federico Bonazzoli, il centravanti che guiderà l’attacco dell’Hellas. La sua esperienza e il suo fiuto per il gol potrebbero rivelarsi decisive in una partita così equilibrata.

Sul fronte del Torino, occhi puntati su Antonio Sanabria e Duvan Zapata, la coppia d’attacco scelta da Ivan Juric. Sanabria, con la sua tecnica e la sua abilità nel gioco aereo, è sempre una minaccia per le difese avversarie. Zapata, dal canto suo, porta in dote la sua potenza fisica e la sua capacità di fare a sportellate con i difensori.

Ma non dimentichiamo Samuele Ricci, il trequartista che agirà alle spalle delle punte. La sua visione di gioco e la sua capacità di inserirsi negli spazi potrebbero risultare letali per la retroguardia dell’Hellas Verona.

Insomma, entrambe le squadre hanno in rosa giocatori in grado di fare la differenza e di decidere le sorti di questa partita. Sarà una sfida nella sfida, con i potenziali marcatori pronti a prendersi la scena e a regalare emozioni ai tifosi sugli spalti e a casa.

Torino
Fonte: profilo X Torino

SPECIALI – Le percentuali di vittoria vedono il Torino leggermente favorito, con il 35% delle probabilità di portare a casa i tre punti. L’Hellas Verona, dal canto suo, ha il 20% di possibilità di trionfare di fronte al proprio pubblico. Ma è il pareggio a farla da padrone, con un sostanzioso 45% di probabilità.

E a proposito di pareggio, i pronostici suggeriscono che il primo tempo potrebbe concludersi in parità, con le due squadre che andranno negli spogliatoi sul punteggio di 0-0 o 1-1. Un risultato che riflette l’equilibrio in campo e la determinazione di entrambe le formazioni a non concedere troppo all’avversario.

Per gli scommettitori più audaci, l’handicap di -1 per l’Hellas Verona potrebbe rappresentare un’opzione interessante. Questo significa che, ai fini della scommessa, il risultato finale vedrà sottratto un gol dal punteggio dell’Hellas. Una scelta che potrebbe rivelarsi vincente se i gialloblù riusciranno a mantenere la propria porta inviolata.

Ma quanti gol vedremo in questa partita? I pronostici indicano una “Combo Multigol” tra 1 e 3 reti totali. Un range che suggerisce una sfida tattica, dove le difese saranno protagoniste e ogni rete potrebbe risultare decisiva ai fini del risultato finale.

IL CONSIGLIO – Il Verona ha recentemente mostrato segni di rinascita, cogliendo risultati significativi che hanno spostato il club lontano dalla zona retrocessione. Con due vittorie nelle ultime tre partite, e l’ultimo trionfo contro la Fiorentina, il morale è sicuramente alto. Tijjani Noslin, l’attaccante olandese, è diventato una figura chiave, contribuendo con gol decisivi e dimostrando di essere un elemento da non sottovalutare.

Dall’altra parte, il Torino di Ivan Juric, noto per la sua rigida disciplina tattica, ha mostrato una forte resistenza difensiva, ma l’incapacità di trasformare i pareggi in vittorie potrebbe essere il loro tallone d’Achille. Con numerosi 0-0 registrati quest’anno, la squadra ha mostrato una certa prevedibilità in attacco che necessita di una svolta, specialmente in trasferta.

Il Verona, giocando in casa, potrebbe cercare di sfruttare la spinta dei propri tifosi per imporre un gioco offensivo fin dai primi minuti, cercando di destabilizzare la solida difesa granata. Tuttavia, il Torino, nonostante le difficoltà in fase realizzativa, ha dimostrato di poter mantenere la calma sotto pressione, facendo leva sulla propria organizzazione per colpire in contropiede.

Data la forma recente e i precedenti tra le due squadre, consiglierei una scommessa prudente sul pareggio (X) come esito principale, con una considerazione significativa per il Goal. Inoltre, un’opzione di scommessa su Under 2.5 sembra saggia, riflettendo la tendenza di entrambe le squadre a partecipare in match con pochi gol.

Se cercate una scommessa più audace, potreste considerare la combo multigol 1-3, che copre gli esiti più probabili data la capacità del Verona di perforare la difesa avversaria, pur tenendo conto della solida difesa del Torino.

Hellas Verona-Torino, le probabili formazioni domenica 12 maggio 2024:

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Montipo; Centonze, Coppola, Magnani, Cabal; Serdar, Duda; Noslin, Suslov, Lazovic; Bonazzoli. Allenatore: Marco Baroni.

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Vojvoda, Buongiorno, Masina; Bellanova, Ilic, Tameze, Rodriguez; Ricci; Sanabria, Zapata. Allenatore: Ivan Juric.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

New York Red Bulls – Charlotte Pronostico, probabili formazioni, quote e statistiche 30-05-24

Pronostico New York Red Bulls – Charlotte: probabili formazioni, migliori quote, statistiche, dove vederla in …

Montreal Impact – DC United Pronostico, probabili formazioni, quote e statistiche 30-05-24

Pronostico Montreal Impact – DC United: probabili formazioni, migliori quote, statistiche, dove vederla in diretta …