Home / Calcio / Video Gol Juventus-Napoli 0-1: Highlights e Tabellino Serie A 22-4-2018
juventus napoli video gol highlights sintesi serie a 22 aprile 2018

Video Gol Juventus-Napoli 0-1: Highlights e Tabellino Serie A 22-4-2018

Risultato Finale Juventus-Napoli 0-1: Cronaca e Video Gol Koulibaly e Highlights Partita 33^ Giornata Serie A 22 Aprile 2018.

Un gol dell’uomo più rappresentativo di questo Napoli, Koulibaly, regala 3 punti d’oro ai partenopei di Maurizio Sarri che sconfiggono così all’ultimo minuto la Juventus di Massimiliano Allegri all’Allianz Stadium. Partita dominata per lunghi tratti da parte degli azzurri, con i bianconeri che, nonostante tutto, nella prima frazione di gioco avevano avuto un paio di grandi chance (tra cui un palo colpito con Pjanic), ma la maggiore mole di gioco prodotta ed un pressing asfissiante avevano fatto la differenza.

Il tutto, però, sembrava propendere per il pareggio a reti inviolate finale. Così non  stato ed obiettivamente è giusto così. Una squadra, quella di Sarri, che ha fatto la partita pressoché perfetta, pressando alto gli avversari e bloccando tutte le fonti di gioco avversarie, Douglas Costa ed Higuain su tutti.

Emblematico il cambio di Allegri nell’intervallo, che ha lasciato negli spogliatoi Dybala -avulso dal gioco bianconero- per un Cuadrado che non ha fatto la differenza. Ora il campionato è riaperto, lo Scudetto è appeso ad un filo sottilissimo. Juve-Napoli 0-1, decide Koulibaly. Il calcio è bello anche per questo.

Cronaca Juventus-Napoli 0-1, 33^ Giornata Serie A 2017-2018

SINTESI PRIMO TEMPO

1′:  All’Allianz Stadium di Torino è iniziata la partita che vale una stagione: Juve-Napoli!

1′: INSIGNE PERICOLOSISSIMO! Hamsik tocca centralmente, Khedira respinge male ed Insigne prova a calciare, ma non ci riesce e la sfera arriva a Buffon. Nell’occasione si fa male Chiellini che appoggia male la gambra destra durante il contrasto.

6′: Chiellini, visibilmente sofferente, perde un pallone regalandolo a Mertens, che scatta verso la porta ma viene fermato da un miracoloso Pjanic, che salva tutto.

10′: Botta di Mario Rui dalla distanza, palla alta sopra la traversa.

11′: Non ce la fa Giorgio Chiellini, che è costretto a lasciare il campo. Al suo posto entra Lichtsteiner: ora Howedes si sposta centralmente accanto a Benatia e lo svizzero si posiziona largo a destra in difesa.

13′: Bel terzo tempo di Howedes su corner dalla sinistra, il tedesco prende bene il tempo a Mario Rui ma il suo colpo di testa è alto sopra la traversa.

17′: PJANIC PALO! Punizione dal limite dell’area, piuttosto decentrato sulla sinistra, del bosniaco, che colpisce la barriera e si stampa sul palo, con Reina battuto.

18′: CALLEJON SALVA SULLA LINEA! Sugli sviluppi del corner seguente Higuain va in girata sulla palla, la sfera rimbalza e sembra insaccarsi sul secondo palo, ma Callejon è ben posizionato e salva di testa sulla linea.

20′: Prima parte letteralmente dominata sul piano del palleggio da parte dei partenopei, ma le occasioni più importanti sono di stampo bianconero.

38′: GOL INSIGNE ANNULLATO! Bellissimo pallone di Jorginho per Insigne che riceve benissimo in verticale e si muove verso la porta, punta Buffon ed insacca in rete il pallone. L’attaccante napoletano, però, era in netto fuorigioco.

45′: Finisce la prima frazione di gioco. La formazione di Maurizio Sarri sta dominando sul piano del palleggio la partita, quella di Allegri fa fatica a tenere i ritmi ed a creare gioco. Ai punti gli ospiti avrebbero meritato qualcosa in più.

SINTESI SECONDO TEMPO

46′: I calciatori bianconeri e partenopei stanno per rientrare in campo.

46′: FUORI DYBALA! Nell’intervallo Allegri sorprende tutti. Fuori La Joya, dentro Cuadrado. L’argentino oggi ha deluso ed il suo tecnico se ne è accorto.

52′: HAMSIK! Insigne trova benissimo il capitano partenopeo che calcia di sinistro dopo un bellissimo taglio in area, ma la sua conclusione trova soltanto l’esterno della rete.

57′: Douglas Costa parte in velocità sulla fascia saltando netto Hysaj, ma il suo traversone è impreciso.

61′: Primo cambio per il Napoli. Sarri fa entrare Milik e fa uscire Mertens. Ora gli ospiti hanno più peso in avanti. Per il belga ottava gara consecutiva senza gol.

66′: Esce anche capitan Hamsik, cambio consueto del Napoli con l’ingresso di Zielinski.

68′: INSIGNE DALLA DISTANZA! Bell’idea di Mario Rui per l’esterno classe ’92 che calcia, Buffon para senza troppa difficoltà.

71′: Terza ed ultima sostituzione per i bianconeri. Entra Mandzukic, fuori Douglas Costa. Buona prova dell’ex Bayern anche se è stato pressato molto bene da Hysaj ed Allan.

73′: CALLEJON PERICOLOSISSIMO! Insigne vuole e trova il taglio di Callejon che al volo di destro calcia perfettamente, Buffon respinge in area con un grande intervento ma l’argentino era in off-side.

78′: BENATIA SALVIFICO! Milik chiude benissimo il tiangolo con Insigne, la palla sembra poter arrivare al napoletano ma sul più bello il centrale marocchino salva tutto intercettando il pallone.

79′: Ultimo cambio anche per gli azzurri. Out Allan, dentro Rog.

80′: Milik ha un po’ di spazio dai 30 metri e prova il tiro della vita, il corpo è sbilanciato all’indietro e la palla finisce alle stelle.

83′: ZIELINSKI, CHE BOTTA! Il polacco ha un po’ di spazio e decide di calciare dai 25 metri, il tiro è potente ed angolato ma Buffon respinge con una bellissima parata plastica.

88′: TIRO-CROSS INSIGNE! Buffon vede rimbalzare il pallone davanti a lui all’ultimo istante, ma la sua parata è ottima.

89′: GOL NAPOLI, KOULIBALY! DECIDE LA PARTITA! Corner dalla destra, Koulibaly stacca imperioso e perentorio del centrale africano sul quale Buffon non può nulla. E’ 0-1, gol meraviglioso e vantaggio meritatissimo!

Video Gol Juventus-Napoli 0-1 e Highlights Partita 22-04-2018

Tabellino Juventus-Napoli 0-1, 33^ Giornata Serie A

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Howedes, Benatia, Chiellini (10′ Lichtsteiner), Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa (70′ Mandzukic), Higuain, Dybala (46′ Cuadrado). Allenatore: Allegri

NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan (79′ Rog), Jorginho, Hamsik (66′ Zielinski); Callejon, Mertens (60′ Milik), Insigne. Allenatore: Sarri

Marcatori: 89′ Koulibaly (N).

About Francesco Bergamaschi

22 anni ed una laurea in Scienze della Formazione in tasca. Appassionato di calcio giovanile e serie minori, ha all'attivo diverse collaborazioni con blog e testate giornalistiche online. Con una penna o dietro una tastiera cerca di raccontare il mondo dello sport in tutte le sue infinite ed affascinanti sfaccettature. E' caporedattore di Lanotiziasportiva.com.

leggi anche

Probabili Formazioni Psg-Amiens, Ligue 1 20-10-2018

Sulla carta, il pluridecorato PSG sarà destinato ad aumentare il suo vantaggio nella parte superiore …