Pronostico Cremonese-Atalanta: nerazzurri pronti a intensificare la lotta per la Champions

La sfida al Giovanni Zini: Atalanta in cerca di una vittoria cruciale per consolidare la corsa alla Champions contro una Cremonese in difficoltà

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> IL PRONOSTICO DI MARSIGLIA – MONTPELLIER

Info e il pronostico Cremonese – Atalanta

  • Ultimo precedente in Serie A: Atalanta 1-1 Cremonese;
  • Luogo: Stadio Giovanni Zini, Cremona (Italia);
  • Data: Sabato 1 Aprile 2023;
  • Ora: 15.00;
  • Pronostico: 2 // Over 3.5 // X2;
  • Pronostico Gol/NoGol: Gol;
  • Previsione risultato: Cremonese 1-3 Atalanta;
  • Streaming e TV: DAZN e ZONA DAZN (canale 214 Sky).

Cremonese vs. Atalanta – quote sull’esito, statistiche, probabili marcatori e formazioni

La sosta per le nazionali sembra essere giunta al momento giusto per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, che dopo una serie di quattro partite senza vittorie, è riuscita a tornare al successo battendo l’Empoli due settimane fa.

Nonostante la squadra abbia conquistato solamente due vittorie nelle ultime sette giornate di campionato, la Dea rimane a soli tre punti dalla zona Champions, e i bergamaschi sono pronti a ripartire con grinta.

L’Atalanta è stata costretta a rimontare nella partita contro l’Empoli, con il gol decisivo di Rasmus Hojlund – l’ottavo dall’arrivo in estate dallo Sturm Graz – che ha sancito il 2-1 finale. I dati sui gol della Dea, pari a 2,9, mostrano il dominio in quella partita e, in generale, la squadra si è dimostrata particolarmente prolifica in trasferta.

Solo Napoli e Lazio, attualmente prime due in Serie A, hanno fatto meglio dell’Atalanta, che ha raccolto 24 punti nelle 14 trasferte di campionato disputate finora.

La Cremonese, invece, non è riuscita a capitalizzare sulla sorprendente vittoria di febbraio contro la Roma, ottenendo un solo punto nelle tre partite successive. Questo li ha lasciati con un solo successo su 27 incontri di campionato e ben 11 punti sotto la soglia della salvezza.

La squadra guidata da Davide Ballardini ha migliorato le prestazioni sotto porta di recente, segnando più gol in tre delle ultime cinque partite, ma ha subito ben 14 gol nelle ultime sette.

La sfida con la Cremonese potrebbe rappresentare l’occasione giusta per l’Atalanta di Gasperini per riprendere la marcia verso i piani alti della classifica e continuare a lottare per un posto nella prossima Champions League.

CREMONESE – La Cremonese ha dimostrato una notevole resistenza nelle recenti sfide contro l’Atalanta in Serie A, rimanendo imbattuta negli ultimi sei incontri (1V, 5N). L’ultima vittoria nerazzurra contro i grigiorossi in campionato risale addirittura al lontano 29 settembre 1991, quando un 2-1 a favore della Dea vide le reti di Glenn Strömberg e Careca. In questa stagione, solo l’Udinese (11) ha pareggiato più incontri rispetto alla Cremonese (10). Non succedeva dal 2014/15 che una neopromossa totalizzasse almeno 10 pareggi nelle prime 27 giornate di Serie A, con Empoli (15) e Palermo (11) a far registrare quel dato all’epoca.

Daniel Ciofani si è rivelato un jolly prezioso per la Cremonese in questa stagione: ben quattro delle sue cinque reti in Serie A sono state segnate entrando a partita in corso. Tra i cinque maggiori campionati europei del 2022/23, nessun altro giocatore ha segnato più gol da subentrato (quattro reti anche per Son Heung-Min, Loïs Openda e Mostafa Mohamed). La sua abilità nel cambiare l’inerzia delle partite potrebbe rivelarsi cruciale nella lotta dei grigiorossi per la salvezza.

ATALANTA – L’Atalanta ha recentemente subito un calo nelle sue prestazioni in trasferta, perdendo le ultime due partite di campionato contro Milan e Napoli. Con Gian Piero Gasperini alla guida, la Dea ha subito tre sconfitte consecutive in trasferta in Serie A solo una volta, tra ottobre e novembre 2017. Tuttavia, l’Atalanta può vantare un attacco estremamente vario, con ben 18 giocatori diversi che hanno trovato il gol in questa stagione di Serie A, un record condiviso solo dal Marsiglia nei cinque principali campionati europei.

Nel corso degli ultimi 50 anni, solo due giovani calciatori dell’Atalanta con meno di 21 anni hanno segnato almeno sette reti in una stagione di Serie A: Rasmus Højlund (7 nel 2022/23) e Domenico Morfeo (11 nel 1995/96). Højlund, l’attaccante danese, è uno dei soli tre giocatori nati dal 2003 ad aver segnato almeno sette gol nei maggiori cinque campionati europei durante questa stagione, insieme a Jamal Musiala (11) ed Elye Wahi (12). La Dea può sicuramente contare su questi giovani talenti per rilanciare la propria corsa nella lotta per i posti in Champions League.

I PRECEDENTI E LE STATISTICHE – La sfida tra Cremonese e Atalanta mette di fronte due squadre con performance molto diverse tra le mura amiche e in trasferta. La Cremonese ha conquistato appena sei punti in 13 partite casalinghe, il peggior record del campionato, mentre l’Atalanta è la terza migliore in trasferta, avendo raccolto 24 punti in 14 partite, meno solo di Napoli (37) e Lazio (25).

Il bilancio tra Cremonese e Atalanta in Serie A è caratterizzato da grande equilibrio, con sette pareggi su 11 incontri, un successo grigiorosso e tre vittorie della Dea. Anche nelle cinque sfide giocate a Cremona in Serie A, il bilancio è di una vittoria per parte e tre pareggi, l’ultimo dei quali risale al 22 ottobre 1995, quando le squadre pareggiarono 1-1 con Luigi Simoni alla guida della Cremonese ed Emiliano Mondonico allenatore dell’Atalanta.

Inoltre, l’Atalanta è la squadra che ha segnato più gol su rigore nella Serie A 2022/23 (sei), mentre la Cremonese è tra le squadre che hanno subito più reti dagli 11 metri (cinque), superata solo da Bologna e Salernitana (entrambe sei). Questi dati potrebbero avere un impatto significativo sul risultato finale della partita.

LE QUOTE SULL’ESITO – Le quote dei principali siti di scommesse indicano l’Atalanta come chiara favorita nella sfida contro la Cremonese. La vittoria della squadra di Gasperini è quotata a 1.66 da Novibet, 1.62 per Planetwin e Betfair, mentre un’eventuale impresa della Cremonese viene proposta a 5.50 da Bet365 e Betfair, 5.10 per Starcasinò Bet. Il pareggio è offerto a 4.00 da Goldbet, Better e Sisal.

La possibilità che l’Atalanta sia la prima squadra a segnare viene quotata a 1.52 da Sisal, 1.44 per Betfair e Bet365. La Dea è solita segnare nella ripresa, avendo realizzato 26 gol finora: l’Over 1.5 nel secondo tempo è offerto a 2.00 da Bet365 e Sisal, 1.97 per Snai.

PROBABILI MARCATORI – Gasperini punterà sul suo talento Hojlund (5 gol con la Danimarca in due gare nelle qualificazioni a Euro 2024) anche contro la Cremonese, e i bookmaker offrono una quota di 2.48 per una sua marcatura allo Stadio Giovanni Zini. Nel frattempo, Dessers e Tsadjout sono le punte d’attacco dei padroni di casa, e un possibile gol dell’ex attaccante del Feyenoord è valutato a 4.00 dai bookmaker.

IL CONSIGLIO – Affrontando una Cremonese in difficoltà e con un Atalanta forte in trasferta, ci aspettiamo che gli ospiti aumentino la pressione sui loro concorrenti nella corsa alla qualificazione in Champions League, conquistando una vittoria allo Stadio Giovanni Zini.

Allo stesso tempo, in quattro delle ultime cinque partite casalinghe della Cremonese, entrambe le squadre sono riuscite a segnare. Nonostante ciò, l’Atalanta dovrebbe avere la meglio sulla squadra di Ballardini e una vittoria per 3-1 in trasferta potrebbe rivelarsi un’opzione interessante per il risultato esatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> IL NOSTRO COMPARATORE QUOTE

Cremonese-Atalanta, le probabili formazioni sabato 1 aprile 2023:

CREMONESE (3-4-1-2): Carnesecchi; Ferrari, Bianchetti, Vasquez; Sernicola, Pickel, Galdames, Valeri; Bonaiuto; Tsadjout, Dessers. Allenatore: Davide Ballardini.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Scalvini; Zappacosta, De Roon, Ederson, Maehle; Pasalic; Zapata, Lookman. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

convocati under-19

Corradi Ha Scelto! Ecco i 20 Convocati per L’Europeo Under-19

Dei 27, soltanto 20 possono far parte della spedizione. Ecco i selezionati. Il ritiro di …

Valentini

Calciomercato Fiorentina, colpo per gennaio: accordo con Valentini

Nonostante la finestra di mercato estiva aperta, la Fiorentina chiude per il passaggio di Nicolas …