Home / ESTERO / Cardiff Manchester United 1-5: Gol e Highlights. Le dichiarazioni di Pogba dopo la vittoria
(foto: manchesterunited)

Cardiff Manchester United 1-5: Gol e Highlights. Le dichiarazioni di Pogba dopo la vittoria

Ottimo esordio per Solskjaer sulla panchina del Manchester United: con Pogba titolare sbanca Cardiff per 5-1. Gol e highlights del match.

Per Ole Gunnar Solskjaer non poteva esserci esordio migliore sulla panchina dei Red Devils. Il 5-1 rifilato al Cardiff City, il suo ex club, ha mostrato tutte le effettive potenzialità del Manchester United, dove ha brillato il reparto avanzato in rete con tutte e tre le punte schierate dal primo minuto dal manager norvegese (Rashford, Martial e Lingard ‘doppietta’ oltre a Herrera).

Inoltre, nel 4-3-3 proposto a inizio partita, si è rivisto Paul Pogba dal primo minuto dopo le quattro panchine nelle ultime sette partite con José Mourinho. Un dato che certifica un’inversione di tendenza della squadra è dato dal fatto che nei primi minuti di gioco lo United abbia sfiorato l’80% di possesso palla. E, al termine della prima frazione di gioco, i gol erano già tre per lo United: quest’anno solo in due occasioni lo aveva fatto.

Pogba spiazza tutti a fine partita

Al termine della partita Pogba si è fermato in zona mista per giustificare quanto accaduto in settimana sul suo profilo Instagram. Il centrocampista francese ha di nuovo sorpreso tutti elogiando José Mourinho. “Abbiamo vinto dei trofei con José e io voglio ringraziarlo per questo. Mi ha fatto migliorare come persona. Abbiamo lavorato, anche se non tutto è andato bene. Ma questo è il passato, e io voglio ringraziarlo per questo”.

All’ex Juventus è stato detto che il Manchester United non segnava cinque gol dal pareggio per 5-5 con il West Bromwich del maggio 2013, l’ultima partita della carriera per Sir Alex Ferguson. “Siamo molto felici del fatto che la prima partita di un nuovo manager possa iniziare così – ha concluso Pogba-. È importante ora continuare così”.

Il percorso da fare per lo United è ancora lungo in questa stagione e una vittoria contro il Cardiff non può di certo aver cancellato quanto di negativo abbiamo visto fino a ieri. La formazione gallese è una delle formazioni più deboli della Premier e, nonostante l’impressionante vittoria, lo United rimane comunque sesto e ultimo delle ”top six” in classifica.

Premier League, Cardiff City-Manchester United 1-5

Marcatori: 3′ Rashford (MU), 29′ Herrera (MU), 38′ rig. Camarasa (C), 41′ Martial (MU), 56′ rig. Lingard (MU), 90′ Lingard (MU).

CARDIFF (4-1-4-1): Etheridge; Ecuele Manga, Morrison, Sol Bamba, Cunningham; Gunnarson (83′ Rals); Hoilett (74′ Harris), Camarasa, Arter (61′ Zohore), Murphy; Paterson. All: Warnock.

MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Young, Lindelof, Jones, Shaw; Herrera, Matic (86′ Fellaini), Pogba; Lingard, Rashford (79′ Fred), Martial (86′ Pereira). All: Solskjaer.

Ammoniti: Shaw (MU), Gunnarsson (C), Cunningham (C).

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

real salt lake, atlanta united

Pronostico Real Salt Lake Vs Atlanta United, Mls 25-05-19 e Analisi

Pronostico e analisi Real Salt Lake – Atlanta United, Mls, 13^ Giornata, Sabato 25 Maggio …