Home / Calcio / Serie A | Napoli-Sassuolo 6-1: tredici dati statistici che potresti non sapere

Serie A | Napoli-Sassuolo 6-1: tredici dati statistici che potresti non sapere

Il Napoli ritrova il successo dopo tre partite e blinda la qualificazione in Champions League.

Gli azzurri sono super e travolgono per 6-1 il Sassuolo. Partenza decisa per il Napoli, che trova la rete per quattro volte nei primi 20 minuti con Koulibaly, Osimhen, Lozano e Mertens. Nella ripresa ancora Mertens e Rrahmani ad arrotondare il risultato, gol della bandiera di Maxime Lopez. La squadra di Luciano Spalletti con questa vittoria blinda la qualificazione in Champions League. Il quarto posto è garantito anche se totalizzasse zero punti nelle ultime di campionato. La Roma dovrebbe vincerle tutte e quattro e sovvertire una differenza reti ampiamente a favore dei napoletani. Andiamo a scoprire le tredici curiosità prodotte dall’incontro.

  1. Per la prima volta il Napoli ha realizzato quattro gol nei primi 21 minuti di gioco di una partita di Serie A.
  2. Era dal 31 maggio 2009 che il Napoli non segnava tre gol nei primi 20 minuti di una partita di Serie A (Montervino, Bogliacino e Pià contro il Chievo).
  3. Dries Mertens è il quarto giocatore in tutta la storia del Napoli capace di andare in doppia cifra di gol in cinque stagioni differenti in Serie A, dopo Antonio Vojak, Diego Maradona e Lorenzo Insigne.
  4. Victor Osimhen (13 reti nella Serie A 2021/22) ha eguagliato il suo primato di reti in una singola stagione nei maggiori cinque campionati europei (13 marcature con il Lille nel 2019/20).
  5. Era dallo scorso novembre contro la Lazio che Dries Mertens non segnava una doppietta in Serie A.
  6. Dalla stagione 2013/14 in avanti il Sassuolo è la squadra che più volte ha subito almeno sei gol in una partita di Serie A (sei, almeno il doppio di ogni altra).
  7. Nelle ultime due stagioni nei big-5 campionati europei, nessuna squadra è riuscita più volte del Napoli a segnare almeno sei gol in una partita: tre volte, come Lipsia, Bayern Monaco e Rennes.
  8. Kalidou Koulibaly non segnava da 19 partite in Serie A, dal 20 settembre scorso contro l’Udinese.
  9. Lorenzo Insigne ha fornito nove assist in questo campionato, due in più di quanto fatto nella passata Serie A.
  10. Il Napoli ha colpito 20 legni in questo campionato, solo il Manchester City (22) ne conta di più nei maggiori cinque campionati europei.
  11. Domenico Berardi ha fornito 13 assist in questa Serie A, l’ultimo attaccante a fare meglio in una singola stagione nel torneo è stato Ronaldinho (14 nel 2009/10).
  12. Era da settembre 2019 contro l’Atalanta che il Sassuolo non concedeva quattro gol in un primo tempo di Serie A.
  13. Filip Djuricic ha giocato oggi la sua partita numero 100 con la maglia del Sassuolo, contando tutte le competizioni; non partiva titolare dal 23 ottobre, da 189 giorni.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Accordo Juventus-Fiorentina: fumata bianca imminente

La Fiorentina non smette di lavorare sul calciomercato ed è pronta a chiudere un nuovo …