Fernando Alonso correrà la Indy 500 con la McLaren

Per il due volte campione del mondo di Formula 1 sarà il terzo tentativo: lo spagnolo vuole aggiudicarsi ”la tripla corona” del motorsport.

Fernando Alonso, 38 anni, sogna eguagliare il mito di Graham Hill, l’unico pilota della storia a conquistare la ‘Tripla Corona’ dopo 5 vittorie sul circuito cittadino di Montecarlo, oltre a 2 titoli mondiali in Formula 1, la 24 ore di Le Mans e la 500 miglia di Indianapolis.

Alonso ha dichiarato:

“Sono un vero pilota e la 500 Miglia di Indianapolis è la corsa più bella del mondo. Amo i fan incredibili che rendono così speciale la gara per noi alfieri e mi fanno venire voglia di ritornare. Nutro il massimo rispetto per questa corsa e per chi la disputa; quello che voglio fare è correre contro di loro e dare il mio meglio, come sempre”.

Il pilota spagnolo ha commentato così l’annuncio della sua terza partecipazione alla 500 Miglia di Indianapolis alla guida di una Arrow McLaren SP. L’ex ferrarista ha debuttato nell’edizione del 2017, dove venne costretto al ritiro per la rottura del motore Honda a 24 giri dalla fine, dopo essere stato al comando della corsa; mentre nel 2018 non è riuscito a prendervi parte a causa della mancata qualificazione in prova.

Il direttore sportivo sarà il due volte campione Indycar Gil De Ferran, vincitore della Indy 500 nel 2001.

A proposito di Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. È il fondatore, ideatore ed editore.

Controlla anche

Scatta la caccia al titolo MotoGP 2024 in Qatar: gli orari per seguire il GP di Losail in diretta e in differita

MOTOGP 2024 – Dal deserto di Losail, il rombo dei motori squarcia il silenzio della …

Sabato di fuoco a Jeddah: il GP Arabia Saudita 2024 stravolge il weekend di F1

F1 2024 – Il GP dell’Arabia Saudita 2024 si preannuncia un appuntamento imperdibile: la Ferrari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *