Home / Calcio / Italia Giamaica 5 a 0: le azzurre volano al Mondiale in Francia
Italia Giamaica 5 a 0 - le azzurre volano
Italia Giamaica 5 a 0 - le azzurre volano

Italia Giamaica 5 a 0: le azzurre volano al Mondiale in Francia

Italia Giamaica 5 a 0. Grande prova delle ragazze azzurre che si portano in testa al Gruppo C.

Italia Giamaica 5 a 0 va in scena allo Stadio Auguste-Delaune e per la gioia dei tifosi italiani è uno spettacolo.

Il rischio di sottovalutare l’avversario era alto, il rischio di essere inebriati ancora del profumo della vittoria fantastica contro l’Australia lo era ancora di più.

Forse c’erano dei rischi. Della Giamaica temevamo la loro velocità. La loro voglia di dimostrare che contro il Brasile, rigori a parte, potevano giocarsela.

Forse in molti pensavano che l’Italia avrebbe corso qualche rischio.

Ma la Milena Nazionale, nostra Ct. Bertolini ha forgiato un gruppo che conosce fino al midollo.

L’Italia vince 5 a 0 e rimane concentrata, attenta e si conferma come la vera sorpresa del Mondiale.

Una squadra che manca da 20 anni in questa competizione e che affronta la seconda sfida con la voglia dell’esordiente e il piglio della squadra esperta che sa quando colpire e come affrontare l’avversario.

Il merito è dell’allenatrice. E’ del gruppo. Di tutto lo staff.

Questa nazionale ci fa innamorare per la seconda volta in 5 giorni e alla prossima gara con il Brasile saremo ancora di più spasimanti.

Italia Giamaica 5 a 0: nel segno della G.G.G.

G come Girelli. L’aspettavamo nella prima gara e lei ci aveva provato in tutti i modi a timbrare, invano, il cartellino. Oggi ne fa 3 e non rinuncia a combattere. Di rigore, di rapina, di testa. Li ha cercati, voluti e trovati.

G come Galli. La Bertolini la conosce, sa come raccogliere il meglio da colei che è stata una dei perni del centrocampo italiano. Inizia in panchina e quando entra si rifà anche dei primi 45 minuti australiani in cui è apparsa sotto tono con una doppietta che vale molto di più e sembra ricordare a tutti che: Galli c’è! Galli c’è!

G come Giugliano. La sarta del centrocampo che tesse le trame del gioco. Onnipresente. Costruisce, manda in gol. E’ lei che manda input ai compagni e decide i tempi della squadra.

Il gruppo delle azzurre

La squadra è un blocco unico che si muove sotto le sapienti indicazioni della Ct.

Tutte le ragazze fanno il loro e lottano per occupare il primo posto. L’Italia da ancora una volta prova di essere un gruppo che può regalare un sogno a tutti i tifosi.

Il tabellino della sfida e gli highliths

GIAMAICA (4-2-3-1) Ct Menzies: Scheider; Campbell, A. Swaby, Plummer, Blackwwod; C. Swaby (46′ Sweatman), Asher; Adamolekun, Solaun, Grey; Shaw.

ITALIA (4-3-3) Ct. Bertolini: Giuliani; Guagni (59′ Boattin), Gama, Linari, Bartoli; Bergamaschi (65′ Galli), Cernoia, Giugliano; Bonansea, Girelli (72′ Giacinti), Sabatino.

Girelli 12′ rig., 25′ e 46′; Galli 71′ e 81′.

Ammoniti: Scheider (G), Shaw (G)

 

About Davide Casoria

leggi anche

Pronostico Cile Vs Uruguay, Copa America 25-06-19 e Analisi

Pronostico e analisi Cile – Uruguay, Copa America, Girone C, 3^ Giornata, Martedì 25 Giugno …