Home / HISTORY SPORT / MotoGP Ducati, un passo nella storia

MotoGP Ducati, un passo nella storia

Domenica 2 maggio 2021 è una data entrata nella storia di Ducati Corse grazie alla doppietta conquistata da Jack Miller e Francesco ‘Pecco’ Bagnaia a Jerez. Dall’ingresso in MotoGP nel 2003 ad oggi sono 6 i precedenti per la casa di Borgo Panigale.

Valencia, 29 ottobre 2006
Pole di Rossi, secondo Bayliss e terzo Capirossi.
Il centauro di Tavullia cade, le Ducati trionfano.
Completa il podio Nicky Hayden, neo campione del mondo e futuro Ducatista.

Phillip Island, 14 ottobre 2007
Casey Stoner, alla prima apparizione da campione del mondo è profeta in patria precedendo il compagno di scuderia Loris Capirossi.
Quel giorno Jorge Lorenzo vince nella classe 250.

Red Bull Ring, 14 agosto 2016
Andrea Iannone interrompe un digiuno che durava da quasi 9 anni puntando sulla gomma più morbida, azzardo che paga.
Completa il trionfo Andrea Dovizioso, secondo.

Sepang, 29 ottobre 2017
Stesso giorno della prima doppietta, undici anni dopo.
Jorge Lorenzo sembra fare la differenza sul bagnato, ignora la celebre ‘Mappa 8’ ma un suo lungo all’ultima curva consegna la vittoria a Dovizioso, in lotta per il titolo.

Credit: MotoRefrain

Mugello, 3 giugno 2018
Dopo aver annunciato il divorzio da Ducati a fine stagione, Lorenzo domina la gara italiana precedendo sul traguardo Dovizioso e Rossi che arrivano quasi in volata.

Brno, 5 agosto 2018
Stavolta è Andrea Dovizioso ad avere la meglio al termine di una strenua battaglia con Lorenzo e Marc Marquez.

Credit: MotoRefrain

About Francesco Tassi

'Uno che nasce in Emilia Romagna e impara a leggere su Autosprint ha il destino segnato. Giornalista de mutòr e ufficio stampa.'

leggi anche

Pickles, l’eroe che salvò la Coppa Rimet

Pickles è senz’altro il cane più famoso della storia del calcio, grazie all’episodio in cui …