Home / SPORT USA / NBA / NBA Playoff 2018: Dai Pelicans ai Cavs, ecco com’è andato il primo turno dei playoff!
Anthony Davis "consola" Damien Lillard dopo la vittoria in Gara 4 dei suoi Pelicans contro i Blazers nel 1° turno dei Playoff

NBA Playoff 2018: Dai Pelicans ai Cavs, ecco com’è andato il primo turno dei playoff!

Incerto, sorprendente ed emozionante! Potrebbero essere questi i tre migliori aggettivi per definire il primo turno di Playoff NBA 2018 appena concluso.

Anche se alcune gare 1 del secondo turno di Playoff sono già state disputate, ora proveremo ad analizzare i risultati di questo 1° turno di Playoff andando naturalmente a scoprire chi potrà ancora giocarsi l’anello.

Partiamo dalla prima squadra che si è qualificata per il 2° turno, ovvero i sorprendenti Pelicans. La squadra di New Orleans infatti si è sbarazzata dei Trail Blazers chiudendo la serie 4-0. Uno schiaffo molto pesante per la squadra di Portland, che partiva col vantaggio del fattore campo ma che è stata surclassata gara dopo gara.

Decisive per i Pelicans le prestazioni di Anthony Davis, vero trascinatore della squadra andato sempre in doppia doppia e autore di ben 47 punti in gara 4. Bene anche Rondo, Holiday e Mirotic, costanti e sempre presenti in ogni match. Male invece in casa Blazers i grandi attesi Lillard e McCollum che non hanno saputo trascinare la squadra più avanti nei Playoff nonostante una superlativa Regular Season.

Passiamo ora a tre serie che sono terminate 4-1. Come era facilmente pronosticabile, Rockets e Warriors si sono sbarazzate abbastanza agevolmente di Timberwolves e Spurs.

I primi sono stati come al solito guidati da Harden che ha giocato una serie da leader. Bene anche Paul e Capela mentre nei Timberwolves Towns e Butler non sono riusciti ad arginare (se non in Gara 3) l’attacco dei Rockets.

I secondi senza l’infortunato Curry hanno vinto facilmente la serie contro gli Spurs che si presentava non semplicissima all’inizio. Il trio Durant-Thompson-Green ha fatto la voce grossa lasciando solo gara 4 a San Antonio, di cui l’ultimo ad arrendersi è stato Ginobili.

Vittoria 4-1 nella serie anche per i Sixers sugli Heat. Assolutamente decisivi Simmons e il rientrante Embiid, supportati tremendamente bene a turno dai vari Redick, Ilyasova, Saric, Covington e dall’azzurro Belinelli. Per Miami abbastanza bene Wade e Dragic, mentre assolutamente insufficiente Whiteside.

Due le serie finite 4-2. Nella prima i Raptors con molta più fatica del previsto, hanno eliminato gli Wizards. Nella sfida tra le guardie, il duo LowryDeRozan ha avuto la meglio sul duo WallBeal.

A proposito di guardie, nella seconda serie i Jazz hanno a sorpresa battuto i Thunder. Il rookie Mitchell, affiancato dai vari Gobert, Favors e Rubio ha vinto la sfida contro Westbrook e compagni, ben più quotati di Utah per il passaggio del turno. Questa serie è stata la dimostrazione perfetta di come ancora la squadra faccia la differenza sul singolo.

Infine due serie si sono concluse con il punteggio di 4-3. Nella prima serie i Celtics hanno avuto la meglio sui Bucks. Serie equilibratissima che ha rispettato pienamente il fattore campo. Entrambe le squadre infatti hanno vinto sul parquet amico, con la differenza che Boston aveva una partita in casa in più, risultata decisiva per il passaggio del turno. In casa Celtics bene soprattutto Rozier e Horford, mentre a Milwaukee non è bastato il solito Antetokounmpo.

Nella seconda i Cavs hanno sudato 7 camicie (o meglio sette partite) per battere i Pacers. Indiana si è dimostrata squadra nettamente migliore rispetto a Cleveland, ma… i Cavaliers hanno LeBron James. Il “Re” ha deciso questa serie con partite mostruose (ultima delle quali Gara 7) che ha permesso ai suoi di passare il turno nonostante le ottime prestazioni di Oladipo e compagni.

Il quadro del 2° turno di Playoff è ora delineato e, come detto, alcune Gare 1 sono già state giocate (vittorie di Warriors, Rockets e Celtics contro Pelicans, Jazz e Sixers).

Ecco dunque adesso il tabellone dei Playoff NBA 2018 con tutti i risultati del primo turno:

Tabellone NBA Playoff:

Eastern Conference:

Raptors (1) – Wizards (8)     4-2

Celtics (2) – Bucks (7)            4-3

Sixers (3) – Heat (6)               4-1

Cavaliers (4) – Pacers (5)      4-3

Western Conference:

Rockets (1) – Timberwolves (8)       4-1

Warriors (2) – Spurs (7)                    4-1

Blazers (3) – Pelicans (6)                  0-4

Thunder (4) – Jazz (5)                       2-4

Ed ora quello del secondo turno appena cominciato:

Tabellone NBA Playoff:

Eastern Conference:

Raptors (1) – Cavaliers (4)

Celtics (2) – Sixers (3)

Western Conference:

Rockets (1) – Jazz (5)

Warriors (2) – Pelicans (6)

 

 

 

 

 

 

 

About Simone Mozzi

Simone Mozzi: Classe '93, laureato in Scienze della Comunicazione. Sono molto appassionato dello sport in generale, ma ho una grande passione per i motori, per il calcio e per l'NBA. Valentino Rossi, Javier Zanetti e Steph Curry i miei idoli.

leggi anche

WWE Smackdown 4-09-18 Risultati e Report

Da Detroit, Michigan, nuova puntata di WWE Smackdown Live, a 2 settimane di distanza dall’appuntamento …