Home/SPORT USA/NFL/Nuovo Presidente USA: Joe Biden e le sue passioni sportive
Philadelphia Eagles wide receiver Jordan Matthews, right, meets with Vice President Joe Biden before an NFL football game against the Cleveland Browns, Sunday, Sept. 11, 2016, in Philadelphia. (AP Photo/Michael Perez) ORG XMIT: _1MP6873

Nuovo Presidente USA: Joe Biden e le sue passioni sportive

Il neo presidente è un sincero appassionato di football americano e soccer femminile. Scopriamo le sue passioni sportive e gli attestati di stima da parte delle stelle USA.

FOOTBALL AMERICANO –Joe Biden, il 46° Presidente degli Stati Uniti d’America, è un grande appassionato di sport. Da buon americano la sua principale passione è per la palla ovale: tifa per i Philadelphia Eagles, squadra della Pennsylvania, stato dove è nato nel 1943 a Scranton. È una delle squadre storiche del mondo del NFL: fondata nel 1931 ha vinto il suo primo Super Bowl nel 2018, quando da sfavorita riuscì a sconfiggere 41-33 i New England Patriots U.S. Bank Stadium di Minneapolis, dove in tribuna a fare il tifo c’era Biden. Da giovane è stato un ottimo ricevitore ai tempi dell’High School e poi ha giocato anche con la maglia dell’Università del Delaware, prima di dedicarsi agli studi di legge.

SOCCER – Il Presidente eletto è un sostenitore della Nazionale femminile a stelle e strisce e della battaglia per ‘l’equal pay’ che da tempo portano avanti le calciatrici statunitensi. Le campionesse mondiali in carica avevano chiesto alla federcalcio l’adeguamento dei premi vittoria a quelli dei maschi, minacciando di non scendere in campo per protesta. Biden ha affermato più volte che, dopo la sua elezione, avrebbe tagliato i fondi alla Federazione a meno che questa non fosse adeguata alle richieste delle giocatrici. Una presa di posizione che gli ha portato il supporto del mondo del calcio femminile. A partire da Megan Rapinoe, Pallone d’Oro, Best FIFA Women’s Player e simbolo della squadra Campione del Mondo.

BASKET – Tra gli attestati di stima ricevuti in campagna elettorale del rappresentante democratico e della sua vice Kamala Harris non sono mancati quelli del fuoriclasse dei Los Angeles Lakers LeBron James. Anche a poche ore dal voto aveva lanciato l’appello: “Ancora un giorno, dobbiamo cambiare tutto in questo paese e si parte da domani”.

MONDIALI E OLIMPIADI – Biden avrà il compito di “traghettare” sia l’organizzazione della Coppa del mondo di calcio che si disputerà nel 2026 proprio negli Stati Uniti (e in Messico e Canada), ma anche i Giochi Olimpici del 2028, assegnati a Los Angeles.

About Cristian La Rosa

Cristian La Rosa. Classe ’76, ama il calcio e lo sport in generale. Segue con passione il calcio internazionale e ha collaborato con alcuni web magazine. E' il fondatore e l’ideatore.

leggi anche

Playoff NBA, risultati: i Clippers travolgono Dallas, Murray piega Utah

Dopo il ko all’overtime in gara-4 per mano di Luka Doncic, Paul George (35 punti), …