Inter
Fonte: profilo X Inter

Bomba di mercato: L’Inter pronta a sganciare 30 milioni per il nuovo gioiello del gol!

CALCIOMERCATO SERIE A 2024 – Inter, Milan e Napoli scatenate sul mercato. Colpi da capogiro e rivoluzioni in vista per le big del campionato.

CALCIOMERCATO – L’estate si preannuncia rovente per le big della Serie A, pronte a darsi battaglia sul mercato per rinforzare le proprie rose in vista della prossima stagione. L’Inter punta a un nuovo innesto in attacco e avrebbe messo nel mirino un talentuoso centravanti che si è messo in luce nell’ultima stagione. Il Milan, invece, è al lavoro per rinnovare il reparto arretrato e starebbe valutando due profili di spessore internazionale per ricostruire la diga difensiva. In casa Napoli, oltre al possibile addio del bomber nigeriano Osimhen, si profila una vera e propria rivoluzione: due attaccanti potrebbero fare le valigie, mentre per il nuovo corso si guarda con interesse a un promettente attaccante messicano che ha incantato in Eredivisie.

INTER, ASSALTO AL GIOIELLO DEL GENOA – L’Inter è pronta a scatenare l’ennesima asta di mercato per assicurarsi le prestazioni di Albert Gudmundsson, talentuoso attaccante del Genoa che ha impressionato nella sua prima stagione in Serie A. Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, i nerazzurri sarebbero disposti a mettere sul piatto una cifra vicina ai 30 milioni di euro per convincere il Grifone a lasciar partire il suo gioiello.

La dirigenza interista, consapevole della concorrenza agguerrita, in particolare quella della Juventus, starebbe valutando un’operazione simile a quella che ha portato Davide Frattesi in nerazzurro, anticipando le mosse delle rivali. L’obiettivo è quello di rinforzare il reparto offensivo con un profilo giovane, talentuoso e in grado di alternarsi con i titolari Lautaro Martinez e Marcus Thuram.

L’arrivo di Gudmundsson, insieme a quello ormai imminente di Mehdi Taremi dal Porto, completerebbe un attacco di assoluto livello, in grado di competere su più fronti nella prossima stagione. La velocità e l’imprevedibilità dell’islandese potrebbero rivelarsi armi preziose per scardinare le difese avversarie e dare nuove soluzioni tattiche a Simone Inzaghi.

Ora la palla passa al Genoa, che dovrà decidere se privarsi del suo gioiello di fronte a un’offerta così importante. L’Inter, dal canto suo, è pronta a sferrare l’assalto decisivo per bruciare la concorrenza e regalare ai propri tifosi un nuovo, entusiasmante acquisto in vista della prossima stagione.

Credit: X

MILAN, RIVOLUZIONE IN DIFESA – Il Milan si prepara a una vera e propria rivoluzione nel reparto arretrato in vista della prossima stagione. Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, il futuro di Simon Kjaer e Fikayo Tomori sembra essere lontano da Milanello, mentre Pierre Kalulu, reduce da un nuovo infortunio, potrebbe partire di fronte a un’offerta convincente.

In questo scenario di incertezza, la dirigenza rossonera sta già sondando il mercato alla ricerca dei profili giusti per ricostruire la diga difensiva. Due i nomi che spiccano sulla lista della dirigenza rossonera: Trevoh Chalobah del Chelsea e Jakub Kiwior dell’Arsenal.

Chalobah, 24enne inglese, è approdato a Stamford Bridge nel 2021 e, dopo due stagioni in cui ha trovato un discreto spazio, quest’anno ha faticato a imporsi sotto la gestione di Thomas Tuchel, Graham Potter e Frank Lampard. Con l’arrivo di Mauricio Pochettino, però, il giovane difensore è tornato a essere impiegato con maggiore continuità. Il suo cartellino si aggira intorno ai 15-20 milioni di euro.

Jakub Kiwior, invece, è approdato all’Arsenal lo scorso gennaio dopo un’ottima esperienza allo Spezia. Il polacco ha impiegato un po’ di tempo per adattarsi ai meccanismi di Mikel Arteta, ma nelle ultime uscite ha dimostrato di poter essere un elemento affidabile per i Gunners. Il suo costo, però, si aggira intorno ai 25 milioni di euro.

Il Milan, dunque, è pronto a investire per rinforzare la propria retroguardia e garantire a Stefano Pioli una difesa solida e affidabile per la prossima stagione. Chalobah e Kiwior rappresentano due profili giovani, talentuosi e con ampi margini di crescita, perfetti per il progetto rossonero.

NAPOLI, CACCIA AL NUOVO BOMBER – Il Napoli si prepara a una vera e propria rivoluzione in attacco in vista della prossima stagione. Secondo quanto riportato da diverse fonti, il futuro di Victor Osimhen sembra essere lontano dal Vesuvio, con il nigeriano destinato a partire di fronte a un’offerta monstre da circa 120-130 milioni di euro. Ma non solo: anche Giovanni Simeone e Giacomo Raspadori potrebbero fare le valigie, aprendo le porte a un nuovo ciclo offensivo per gli azzurri.

In questo scenario di cambiamento, il nome che sta scalando le preferenze della dirigenza partenopea è quello di Santiago Gimenez, talentuoso attaccante messicano in forza al Feyenoord. Nato a Buenos Aires, in Argentina, il 22enne si è messo in luce in questa stagione, realizzando ben 21 reti in 25 presenze in Eredivisie, a cui si aggiungono due gol in quattro partite di Champions League e una rete in due apparizioni in Europa League.

Gimenez, con il suo mix di gioventù, talento e margini di crescita, sembra essere il profilo ideale per raccogliere la pesante eredità di Osimhen e aprire un nuovo ciclo vincente per il Napoli. La valutazione del messicano si aggira intorno ai 50 milioni di euro, una cifra importante ma che non sembra spaventare Aurelio De Laurentiis, pronto a reinvestire parte del ricavato dalla cessione del nigeriano per assicurarsi il nuovo gioiello dell’attacco.

La rivoluzione in casa azzurra è appena cominciata, e Gimenez sembra essere il primo tassello di un nuovo, entusiasmante progetto offensivo.

A proposito di Redazione La Notizia Sportiva

Controlla anche

Sassuolo

Sassuolo-Lecce: pronostico, probabili formazioni e quote 21-4-2024

Sassuolo-Lecce, pronostico aggiornato al 20 aprile 2024, ore 11:12 – X+2,, Under 2.5, probabili formazioni …

Empoli

Empoli-Napoli: pronostico, probabili formazioni e quote 20-4-2024

Empoli-Napoli, pronostico aggiornato al 19 aprile 2024, ore 9:00 – X+2// X+Gol, probabili formazioni e …