Credit: X

Hamilton in Rosso: svelato il piano della Ferrari per portarlo a Maranello

FORMULA 1 2024 – Hamilton-Ferrari, un matrimonio da brividi che fa sognare i tifosi: ecco i retroscena dell’accordo top secret che può riscrivere la storia della F1

HAMILTON-FERRARI, ACCORDO A SORPRESA – Nell’ambiente della Formula 1 rimbalza con insistenza un’indiscrezione che ha del clamoroso: Lewis Hamilton sarebbe pronto a lasciare la Mercedes per accasarsi alla Ferrari a partire dal 2025. La voce, riportata per la prima volta dal portale britannico ‘BBC Sport’, trova riscontri in diversi media internazionali, anche se al momento non ci sono conferme ufficiali dai diretti interessati. Fonti vicine al team di Maranello parlano di un’offerta faraonica che avrebbe convinto Hamilton a compiere il grande passo, ma la firma sul contratto non sarebbe ancora arrivata. L’annuncio potrebbe però essere questione di ore: secondo ‘Sky Sports’, la Mercedes starebbe preparando una conferenza stampa per giovedì sera in cui ufficializzerebbe l’addio del sette volte campione del mondo.

PRONTO A RIPORTARE IL CAVALLINO SUL TETTO DEL MONDO – Lewis Hamilton, 39 anni, è senza dubbio uno dei piloti che ha fatto la storia della Formula 1. Il fuoriclasse britannico ha eguagliato il primato di 7 titoli iridati detenuto da Michael Schumacher, a testimonianza di una carriera costellata di trionfi. Dopo gli esordi in McLaren, con cui ha centrato il primo alloro piloti nel 2008, Hamilton ha legato il suo nome alla Mercedes, scuderia con cui ha firmato una serie impressionante di successi dal 2014 al 2020. L’anno passato il nativo di Stevenage si è dovuto inchinare alla coppia Verstappen-Perez, chiudendo al terzo posto nel mondiale. Ora, in vista del 2025, sembra profilarsi una nuova sfida: riportare sul tetto del mondo la Ferrari, che sogna di interrompere un digiuno che dura dal 2007.

Ph. Steve Etherington / Motorsport Images

IN COPPIA CON LECLERC PER TORNARE CAMPIONI – L’approdo di Hamilton alla Ferrari nel 2025, qualora trovasse effettiva conferma, avrebbe del clamoroso e segnerebbe una svolta epocale in Formula 1. Il campione britannico ha infatti un contratto con Mercedes fino al 2024, dunque il suo addio anticipato ai bibitari farebbe rumore. Stando alle indiscrezioni, Hamilton avrebbe manifestato segnali di insofferenza dopo la delusione mondiale della scorsa stagione e avrebbe spinto per una separazione consensuale al termine del campionato 2022. In Rosso andrebbe a raccogliere il testimone di Carlos Sainz Jr., per formare un dream team stellare con Charles Leclerc. Una coppia da sogno per puntare a riportare all’iride un digiuno che dura dal 2007, quando al volante della Ferrari c’era Kimi Raikkonen.

A proposito di Redazione La Notizia Sportiva

Controlla anche

Livree F1 2024, perché il nero è il nuovo colore di tendenza

F1 2024 – Livree nere alla ricerca del peso piuma perfetto: quanto conta ogni grammo …

Formula 1: le nuove tecnologie a favore dello spettacolo

La Formula 1 ha rappresentato, da sempre, il vertice delle competizioni automobilistiche. Qui l’innovazione tecnologica …